Step Up! Concorso “Crea la tua S-Hero”: le vincitrici

2018-12-01T15:57:52+00:0030 novembre 2018|News|

Sono Beatrice Candreva, Federica Manfredi e Francesca Rosa le tre vincitrici del concorso riservato a fumettiste e grafiche over 18 finalizzato alla creazione di una eroina Shero – che incarni i valori e le azioni della Convenzione di Istanbul sulla prevenzione della violenza contro le donne, raccontando una storia che possa ispirare altre/i a impegnarsi per trasformare la società e contrastare questo persistente fenomeno.

Il concorso fa parte della campagna europea Step up!, coordinata da Wave Network – Women against violence Europe, la rete europea dei centri antiviolenza, e realizzata in Italia da D.i.Re, Donne in rete contro la violenza, che riunisce 80 organizzazioni di donne che gestiscono centri antiviolenza e case rifugio in 18 regioni.

Si sono classificate:

1.a Beatrice Candreva con “Rise of Forgotten Sheroes”

Un tributo alle donne vittime di tratta, protagonista una donna che viaggia dalla Nigeria verso l’Europa e sia lungo il tragitto che una volta arrivata a destinazione è vittima di violenze. La sua Shero è un’eroina come tutte le donne che vanno avanti, cercano la loro strada, chiedono aiuto quando ne hanno bisogno. Una forza per tutte le donne che si sono dimenticate di essere eroine.

 

 

 

 

 

2.a Federica Manfredi con “Kintsugi-Heart”
La sua Shero è una donna ferita sin dall’infanzia, da genitori anaffettivi che non hanno saputo trasmetterle cosa è un rapporto d’amore sano, ha subito violenze psichiche e a volte fisiche. Ogni esperienza ha lasciato un segno, che si è impresso sulla sua pelle con i segni dorati dell’antica arte giapponese usata per riparare le porcellane, rendendola più forte, resistente e determinata. Ha lottato tanto nella vita per scoprire se stessa, imparare ad amarsi, riconoscere le persone da amare e che potevano davvero amarla. Ora è pronta a intervenire al fianco di altre donne per salvarle dalla violenza.

 

 

 

3.a Francesca Rosa con “Andiamo a vedere il mare”
La sua Shero non ha super poteri ma è una donna che ha avuto il coraggio e la forza di cambiare per se stessa e per la figlia e questo la rende straordinaria. Il vero super potere delle donne si potrebbe definire resilienza, la forza di uscire dall’impotenza, di ritornare a credere in se stesse, di cercare un mondo diverso per sé e i propri figli.

Le creazioni delle tre finaliste saranno incluse in una pubblicazione europea, insieme con i lavori provenienti da tutti gli altri paesi che partecipano alla campagna Step Up!, curata da Wave, Women against violence Europe, e distribuita in Italia da D.i.Re, Donne in rete contro la violenza. Tutte e tre le artiste riceveranno i gadget ideati per la campagna insieme alle copie della pubblicazione. Alla prima e alla seconda classificata andranno inoltre due premi in denaro – del valore di 300 e 200 euro rispettivamente, messi in palio da D.i.Re.

Grazie a tutte le donne e ragazze che hanno voluto cimentarsi nella creazione della loro S-Hero!