Palladino, D.i.Re: « Ferma condanna dell’attacco di Forza Nuova alla Casa internazionale delle donne di Roma »

2018-04-08T20:04:32+00:00 8 aprile 2018|Comunicati Stampa|

« L’attacco di Forza Nuova alla Casa internazionale delle donne di Roma, dove ha sede anche D.i.Re, la rete nazionale dei centri antiviolenza, è un atto molto grave, che le istituzioni della città dovrebbero sanzionare senza mezzi termini ».

Per Lella Palladino, presidente di D.i.Re, Donne in rete contro la violenza, « l’attacco contro la libertà di scelta delle donne, subdolamente contrabbandato in difesa – non richiesta – di quella stessa libertà da parte di una destra maschile e maschilista, è intollerabile ».

« Siamo molto preoccupate dalla tolleranza mostrata negli ultimi mesi verso l‘avanzare di una cultura fascista pericolosa e anticostituzionale », prosegue Palladino.

« Atti come questo non sono altro che il terreno di coltura della violenza maschile contro le donne », sottolinea Palladino.

« La politica deve condannare con fermezza l’attacco di Forza Nuova alla 194 e alle donne, ricordando che è proprio grazie a questa legge che il numero di aborti in Italia è in costante calo », conclude D.i.Re.