News

Home>News

Never Again. Al via la formazione online per prevenire la vittimizzazione secondaria

2021-10-13T12:44:18+02:0012 Ottobre 2021|Comunicati Stampa, News|

Che cos’è la vittimizzazione secondaria, come, dove e perché colpisce le donne che hanno subito violenza, quali sono le sue conseguenze e cosa si può fare per evitarla? Risponde a queste domande il corso online gratuito rivolto a operatori e operatrici della giustizia, magistrati/e e avvocati/e, delle forze dell’ordine e dei media attivo dal 14 ottobre sulla piattaforma e-learning realizzata dal progetto Never Again.

Perugia. Pericolosa proposta del Consiglio comunale che insulta le vittime e disconosce la violenza

2021-10-09T10:54:55+02:008 Ottobre 2021|Comunicati Stampa, News|

D.i.Re sostiene la lettera aperta che diverse associazioni di donne e centri antiviolenza umbri hanno indirizzato al Sindaco di Perugia Andrea Romizi e al Consiglio comunale per chiedere il ritiro dell’Ordine del giorno ‘Finché violenza non ci separi’, che prevede interventi confusi e pericolosi, in aperto contrasto con la normativa sul tema della violenza di genere.

Violenza, giustizia civile. D.i.Re e WAVE: Importante Risoluzione del Parlamento europeo

2021-10-09T10:59:04+02:007 Ottobre 2021|Comunicati Stampa, News|

D.i.Re e WAVE esprimono soddisfazione per la Risoluzione adottata il 6 ottobre dal Parlamento europeo sull’impatto della violenza sui diritti dell’infanzia. Antonella Veltri, presidente di D.i.Re, auspica che “anche in Italia si possano assumere i contenuti della Risoluzione in merito alle dispute per l’affidamento di bambini e bambine”.

Marta Cartabia | Intervento di saluto al Convegno: “Il (non) riconoscimento della violenza domestica nei tribunali civili e per i minorenni”

2021-09-28T16:20:40+02:0028 Settembre 2021|News|

In questo contesto, così preoccupante, l'operato dei centri antiviolenza è fondamentale per offrire alle vittime il sostegno professionale essenziale per far conoscere i diritti e le tutele approntate nell'ordinamento sia in sede giurisdizionale, che assistenziale e sociale; e, soprattutto, per fornire il supporto emotivo e psicologico indispensabile a trovare la forza di denunciare.

Femminicidio. Veltri: “Palombelli, insulto alle vittime. Nulla può giustificare la violenza maschile”

2021-09-17T15:10:05+02:0017 Settembre 2021|Comunicati Stampa, News|

“Non è accettabile che passi in silenzio il messaggio che a provocare la morte delle donne per mano maschile sia ‘altro’. Niente e nulla può giustificare la violenza alle donne". Antonella Veltri, presidente di D.i.Re, condanna le dichiarazioni di Barbara Palombelli allo Sportello di Forum, programma di Rete 4, il 16 settembre 2021.

Webinar 22 settembre: Il (non) riconoscimento della violenza domestica nei tribunali civili e per i minorenni

2021-09-16T17:07:45+02:0014 Settembre 2021|Comunicati Stampa, News|

Discussione con le ministre della Giustizia Marta Cartabia e delle Pari opportunità Elena Bonetti, la senatrice Valeria Valente, presidente della Commissione d’inchiesta sul femminicidio, Carla Garlatti, Garante per l’infanzia, Monica Valletti, magistrata, Gianmarco Gazzi, presidente del CNOAS, Consiglio nazionale dell’Ordine degli assistenti sociali, Titti Carrano, avvocata civilista del Gruppo avvocate di D.i.Re. Introduce Antonella Veltri, presidente di D.i.Re, coordina i lavori Elena Biaggioni, avvocata penalista e referente del Gruppo avvocate di D.i.Re.

D.i.Re al fianco di Antonella Penati nel ricorso alla Grande Camera della CEDU

2021-09-01T12:08:25+02:001 Settembre 2021|Comunicati Stampa, News|

D.i.Re sostiene il ricorso alla Grande Camera della Corte europea dei diritti umani che Antonella Penati si prepara a fare dopo la sentenza della stessa corte che non ha riconosciuto la violazione dell’articolo 2 della Convenzione europea dei diritti umani – che tutela il diritto alla vita – in merito alla morte di suo figlio, Federico B.

Afghanistan. Rischi immensi per donne, bambini/e e chi ha collaborato con gli occidentali. Corridoi umanitari urgenti

2021-09-08T18:48:50+02:0017 Agosto 2021|Comunicati Stampa, News|

Situazione drammatica in Afghanistan, dopo la presa del potere dei Talebani. L’instaurazione di un regime basato sulla sharia, sul terrore e sul dominio patriarcale significa di fatto la perdita di tutte le conquiste ottenute faticosamente dalle donne. La rete D.i.Re pronta a fare la sua parte per supportarle.

Riforma processo civile. Bene gli emendamenti PD. Veltri: “La bigenitorialità non deve più essere usata per occultare la violenza”

2021-08-02T14:15:10+02:002 Agosto 2021|Comunicati Stampa, News|

Gli emendamenti proposti dal PD con il supporto della Commissione femminicidio adeguano il procedimento civile per separazione e affido nei casi di violenza domestica e assistita alla Convenzione di Istanbul e agli standard internazionali. L'opinione di Antonella Veltri, presidente di D.i.Re, e dell'avvocata Manuela Ulivi.

Torna in cima