Attuazione Piattaforma d’Azione di Pechino – Cosa veramente è stato fatto in Italia

2014-07-23T17:33:17+00:0023 luglio 2014|News|

CONFERENZA STAMPA
Attuazione Piattaforma d’Azione di Pechino

Rilevazione quinquennale: 2009-2014
Cosa veramente è stato fatto in Italia

Giovedì 24 Luglio ore 11,30-12,30
Sala Stampa della Camera dei Deputati, via della Missione
Ospitato dall’on. Rosa Villecco Calipari, Vicepresidente Commissione Difesa.

Nel 1995 si svolgeva a Pechino la IV Conferenza mondiale sulle donne che stabiliva la verifica ogni cinque anni dell’attuazione della Piattaforma d’Azione per ogni paese che l’aveva sottoscritto. A giugno 2014 il Governo ha inviato il proprio rapporto 2009-2014 all’ONU.

Diverse organizzazioni per la promozione dei diritti umani, associazioni delle donne, coordinamenti sindacali e singole esperte di genere, hanno redatto sulla base della loro esperienza, un proprio rapporto Pechino 2009-2014 che sarà presentato Giovedì 24 luglio in Conferenza stampa.

Cita il rapporto:

“L’Italia, rispetto al tema dell’uguaglianza di genere, ha attirato l’attenzione e le critiche delle istituzioni internazionali diverse volte negli ultimi cinque anni. L’Italia deve fare chiarezza e impegnarsi diversamente a partire dal periodo della sua Presidenza UE.”

Interverranno:

Simona Lanzoni – vicepresidente Fondazione Pangea onlus;
Vittoria Tola – responsabile nazionale UDI-Unione donne in Italia
Titti Carrano – presidente di D.i.Re, Donne in Rete contro la violenza
Giovanna Scassellati – ass. ANDRIA
Loredana Taddei – CGIL Resp. Naz. politiche di genere
Daniela Brancati – presidente Premio Immagini Amiche
Marica Di Pierri – responsabile comunicazione Asud

Le realtà promotrici:

Fondazione Pangea onlus; UDI – Unione donne in Italia; D.i.Re Donne in Rete contro la violenza; Casa Internazionale delle Donne di Roma; BeFree Cooperativa Sociale contro violenza, tratta e discriminazioni; Ass. Differenza Donna ong; Ass.Parsec-ricerca e interventi sociali; Le Nove srl. Studi e ricerche sociali; CGIL responsabile nazionale politiche di genere; UIL Coordinamento Pari opportunità; ARCS-Arci Cultura e Sviluppo; Ass. A Sud; Ass. ANDRIA; Ass. Donneinquota; Osservatorio Italiano Salute Globale; Donne contro il razzismo, Ass. Nodi, Ass. donne capoverdiane, Filipino Women’s Council , Questa è Roma contro le discriminazioni, Ass. GIUdIT – Giuriste d’Italia; Ass. Punti di Vista; Ass. Giuristi Democratici; Ass.Trama di Terre-centro interculturale delle donne; Rete Internazionale Donne per la pace; Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani; AIED Roma; Associazione Punto D; Premio Immagini amiche; Collettivo Unaltrogeneredicomunicazione e singole esperte di genere (vedere rapporto per tutti i riferimenti).

Coordinamento e cura del rapporto Fondazione Pangea onlus.