Anna Costanza Baldry, Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

2015-10-16T17:40:23+00:00 16 ottobre 2015|Comunicati Stampa|

Con grande onore e orgoglio vi comunico che, oggi, 10 ottobre 2015, “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito, motu proprio, 18 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadini italiani e stranieri che si sono distinti per atti di eroismo, per il loro impegno nel volontariato, nell’integrazione, nella legalità, nel soccorso e nell’assistenza ai migranti, e a chi si è prodigato a favore dell’inclusione della disabilità, nella promozione della cittadinanza attiva, nel contrasto ai fenomeni di violenza. Il Presidente Mattarella ha voluto individuare, tra i tanti presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni esempi di impegno civile e di dedizione al bene comune “.

<<Anna Costanza Baldry, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: “Per la professionalità e costanza con cui dedica le sue ricerche e la sua attività al contrasto alla violenza sulle donne”. Psicologa ed esperta in criminologia.>>

Dedicato a tutte le donne che trovano la forza e il coraggio per uscire dalla pericolosa spirale delle violenza e tutti e tutte coloro che si adoperano a contrastarla e prevenirla. Grazie!
E in particolare alle tante troppe donne che invece non ci sono più; e a tutti i loro figlie e figlie, assurdamente orfani che invece sono rimasti/e e ai genitori di tutte queste ragazze e donne uccise barbaramente, vigliaccamente, perchè possano trovare un po’ di pace e ritrovare il senso della vita. Vi abbraccio tutti/e.

Anna Costanza Baldry, psicologa ed esperta in criminologia,  Centro antiviolenza di Differenza Donna, Roma.