WAVE Training Institute

2014-12-12T13:06:27+00:0012 dicembre 2014|News|

A Vienna dal 9 al 12 dicembre 2014 si svolto un corso di formazione del WAVE Training Institute sulla implementazione della Convenzione di Istanbul. Il WAVE Training Institute di quest’anno ha l’obiettivo di unificare e rafforzare le competenze delle esperte europee che lavorano nei servizi a favore delle donne vittime di violenza per creare standard comuni di qualità per l’accoglienza e il supporto delle donne e dei bambini/e maltrattati.

Le facilitatrici del training sono: Hilary Fisher (Women’s Aid England), Marceline Naudi (Università di Malta) e Rosa Logar (Domestic Violence Intervention Center Vienna). Le facilitatrici, oltre ad essere delle esperte mondiali sul tema dei diritti delle donne e femministe, hanno preso parte alle sedute di redazione della Convenzione di Istanbul.

Il TRAINING si focalizza sugli standard per la protezione e il supporto delle sopravvissute alla violenza. Saranno, in particolare, analizzati: i principi generali, gli obblighi degli Stati che hanno ratificato, il ruolo dei servizi generici e quello dei servizi specifici per le donne vittime di violenza, i diritti delle donne migranti e gli standards per il supporto dei bambini e bambine vittime di violenza assitita e quelli per i programmi per uomini violenti.

Le esperte del training provengono da diversi Paesi europei: Francia, Turchia, Belgio, Spagna, Croatia, Russia, Turchia, Bulgaria, Malta, Regno Unito, Portogallo, Montenegro, Slovacchia, Azerbaidjan.

Per l’Italia è presente D.i.Re  e vi hanno partecipato Monica Tesone e Francesca Pidone.