I Centri Antiviolenza della rete D.i.Re si sono organizzati per rispondere all’emergenza COVID-19 e alle disposizioni emanate dal governo con l’istituzione della zona rossa a livello nazionale, in modo da non lasciare sole le donne che hanno subito violenza.

Ecco tutte le informazioni.

➡️ Scorri a sinistra per le altre informazioni

 

Centro antiviolenza D.i.Re

Disposizioni COVID-19

Abruzzo

L’AQUILA

Associazione Donatella Tellini ONLUS
Via Angelo Colagrande 2B, 67100 L’Aquila
Tel 3400905655
Email: centroantiviolenza.laquila@gmail.com
https://donatellatellini.it

Il centro antiviolenza sospende le accoglienze fino alla data indicata dal governo, attualmente 3 aprile 2020. Alle donne che telefonano, verrà chiarito che potranno comunque ricevere un sostegno telefonico. Solo in casi gravi potrà svolgersi l’accoglienza, adottando le prescrizioni di cui al decreto. Sarà inoltre fornita consulenza psicologica telefonica, se richiesta e urgente.

PESCARA

Associazione Ananke ONLUS
Via Tavo 248, 65128 Pescara
Tel 0854283851
Tel/Fax 0854315294
Email: info@centroananke.it
www.centroananke.it

Il centro antiviolenza Ananke ha sospeso i colloqui vis a vis, rimanendo a disposizione telefonica per emergenze e appuntamenti.
Per quanto attiene alla nostra casa rifugio, anche al fine di tutelare le persone ivi ospitate, si eviteranno nuovi ingressi fino a nuove disposizioni.

Basilicata

POTENZA

Casa delle donne Ester Scardaccione
Associazione Telefono donna Potenza
Via dei Ligustri 32, Potenza
Tel 097155551
Email: info@telefonodonnapotenza.it
http://www.telefonodonnapotenza.it/home.html

Il centro antiviolenza è funzionante su contatto telefonico. Le operatrici effettuano i colloqui che non possono essere rimandati, ma a distanza, arieggiando spesso e sanificando l’ambiente dopo ogni incontro. I colloqui con la psicologa delle donne che hanno già avviato un percorso sono effettuati via Skype o via telefono. La casa rifugio al momento è al completo.

Calabria

COSENZA

Centro contro la violenza alle donne Roberta Lanzino
Via Ernesto Fagiani 17, 87100 Cosenza
Tel/fax 098436311
Email: contro33@centrolanzino.191.it
www.centroantiviolenzalanzino.it

Le operatrici del centro antiviolenza sono disponibili telefonicamente sia in orari di apertura che h24. Per telefono si valutano le urgenze. Nei casi gravi e urgenti (tipo consulenza legale in situazioni di rischio o invii in casa rifugio) si cercherà di svolgere in via eccezionale e concordata gli incontri, riducendoli al minimo essenziale per durata e operatrici/consulenti presenti e le disposizioni del DCPM. Per tutte le donne che non presentano urgenze ma hanno bisogno di un primo appuntamento offriamo ascolto e consulenza telefonica, anche continua nel tempo fino al termine delle disposizioni anti-contagio.  Con le donne già in percorso continuiamo a sentirci al telefono sia sulla linea h24 che in orari di apertura telefonica.

VIBO VALENTIA

Associazione Attivamente Coinvolte Onlus
Via Coniugi Crigna 39, 89861 Tropea
Cell 3883510596
Email: info@attivamentecoinvolte.org
www.attivamentecoinvolte.org

I centri antiviolenza dell’associazione  Attivamente Coinvolte  Onlus di Pizzo Calabro (VV) e Catanzaro hanno adottato le seguenti disposizioni:
– sono sospese le attività di accoglienza tramite colloquio, sostituite da  colloqui telefonici
– per tutte le eventuali richieste in emergenza le operatrici restano operative
– la sede del Centro Antiviolenza rimarrà operativa in orari ridotti. Lo spazio sarà  chiuso al pubblico. Non sarà pertanto consentito l’accesso ai locali se non in caso di comprovata urgenza
– resta garantita la reperibilità h24 tramite le FFOO ed i presidi sanitari
– resta attivo il centralino (388 3510596) dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 o l’indirizzo e-mail di riferimento
– sono state sospese tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative ed eventi pubblici.

Campania

CASERTA

Associazione Spazio Donna ONLUS
Via Quartiere Vecchio 37, 81022 Casagiove (CE)
Via Paul Harris, c/o ASL CE1 – Palazzo della salute (zona ex Saint Gobain), 81100 Caserta
Tel/fax 0823354126
Email: spaziodonnaonlus.dire@libero.it
www.spaziodonnaonlus.com

In ottemperanza al DPCM 8/3/2020 e del successivo DPCM del 10/03/2020 comunichiamo che i centri antiviolenza Spazio Donna Marcianise, Telefono Rosa Caserta e Aurora Piedimonte Matese di Spazio Donna onlus garantiranno l’accoglienza telefonica h 24 ai numeri 0823 354126 – 331 3837333 – 320 8734937. Saranno garantiti colloqui in modalità online (videochiamata) e le consulenze legali e psicologiche nei limiti del DCPM su citato.
Cooperativa Sociale EVA
Piazza Milibitz 14, 81055  Santa Maria Capua Vetere
Tel/fax 0823204145 – 840600
Email: coopeva@tin.it
www.cooperativaeva.com
I centri antiviolenza e le case della Cooperativa E.V.A. alla luce del DPCM del 10 marzo e dell’ordinanza regionale del Governatore De Luca osserveranno i seguenti accorgimenti fino al 3 aprile, in attesa di valutazioni ulteriori:
– le strutture residenziali sono piene di donne e bambin* e restano attive osservando le misure di prevenzione (distanza di un metro, sanificazione dei locali, dotazione di disinfettanti, affissione di cartellonistica informativa per la corretta igiene),
– sono sospesi i gruppi con donne interne ed esterne
– sono sospese le attività di consulenza legale, anche a causa della sospensione dell’attività dei Tribunali
– sono rimandati i colloqui con donne esterne (sia per le utenti del centro antiviolenza che per le donne vittime richiedenti asilo, rifugiate e vittime di tratta)
– è sospesa l’attività di produzione delle Ghiottonerie di Casa Lorena (per l’inserimento lavorativo)
– per eventuali richieste in emergenza le operatrici restano operative
– è garantita la reperibilità telefonica h24.

NAPOLI

Associazione Arcidonna Napoli ONLUS
Via Concezione a Montecalvario 26, 80134 Napoli
Tel 3343570152
Fax 0817953192
Email: arcidonnanapoli01@gmail.com
Facebook Arcidonna Napoli Onlus

Arcidonna Napoli con il centro antiviolenza Aurora si e così organizzata : colloqui di persona sospesi fino al 3 aprile, tranne che per  le  emergenze e adottando tutte le disposizioni previste dal DCPM. Ascolto e orientamento solo telefonico.

Emilia Romagna

BOLOGNA

Casa delle donne per non subire violenza Onlus
Via dell’Oro 3,  40124 Bologna
Tel informazione: 0516440163
Tel accoglienza:  051-333173
Fax: 0513399498
Email: infobologna@casadonne.it
www.casadonne.it

In questo momento di emergenza sanitaria che costringe le donne a casa, proprio il luogo in cui subiscono le più frequenti e gravi violenze, la Casa delle donne non chiude né il centro antiviolenza né le case di ospitalità, pur rispettando completamente le regole stabilite dal governo, a tutela del proprio personale e delle donne che chiedono aiuto.
La linea telefonica 051 333173 è attiva nei consueti orari, così come il numero della sede di Anzola 393 8365333.
La presenza delle operatrici nel centro di Via dell’Oro 3 è ridotta per garantire la distanza di sicurezza. I colloqui con le donne e le operatrici della rete di supporto si svolgono per via telefonica e telematica.Scarica le disposizioni dettagliate prese dalla Casa delle donne per non subire violenza
Associazione Trama di Terre
Via Aldrovandi 31, 40026 Imola
Tel 0542067566
Cell 3935596688
Email: antiviolenza@tramaditerre.org
www.tramaditerre.org
Il centro antiviolenza rimarrà aperto per le emergenze. Verranno svolti colloqui in presenza solo su esplicita richiesta della signora, mentre a tutte viene garantita la reperibilità telefonica. Il 7 marzo a Imola è stata uccisa una donna e non possiamo, oggi più che mai, pensare di chiudere.
Le case rifugio, invece, verranno comunque frequentate dalle operatrici, rispettando le indicazioni, per supportare le signore ospiti soprattutto con i/le bambini/e, che, con scuole e agenzie educative chiuse e senza una rete familiare di supporto, sono totalmente a carico delle madri.

FERRARA

Associazione Centro Donna Giustizia
Via Terranuova 12b, 44121 Ferrara
Tel 0532247440 – 410335 – 790978
Fax 0532247440
Email: centro@donnagiustizia.it
www.centrodonnagiustizia.it

Queste le disposizioni adottate dal Centro Donna Giustizia di Ferrara:
– Per il Progetto Uscire dalla Violenza si sospendono per almeno 15 giorni le consulenze presso gli sportelli decentrati, rimangono le consulenze telefoniche e gli eventuali interventi in urgenza. Si sospendono anche le consulenze legali e psicologiche. Presso la sede centrale si posticipano tutti gli interventi programmabili, a evitare stazionamenti nella sala di aspetto. Nelle case rifugio le operatrici illustrano e affiggono all’interno, le norme di igiene e sicurezza da adottare, con attenzione alla traduzione per le donne straniere. La presenza nelle case delle operatrici deve essere ridotta al minimo.
Per il Progetto Oltre la Strada deve essere ridotta la attività alla sola gestione delle emergenze. Per le donne inviate dalla Commissione Territoriale sono sospesi i colloqui  sino al 03 aprile 2020  data da aggiornarsi in base agli aggiornamenti delle disposizioni. Per l’attività ordinaria rimangono le consulenze telefoniche e gli eventuali interventi in urgenza. Si sospendono anche le consulenze legali e psicologiche. Presso la sede centrale si posticipano tutti gli interventi programmabili, a evitare stazionamenti nella sala di aspetto.  Nelle case a indirizzo segreto le operatrici e la mediatrice illustrano e affiggono all’interno, le norme di igiene e sicurezza da adottare. Si invitano le donne che frequentano luoghi organizzati dalla propria comunità ad astenersi dalla partecipazione per evitare eventuali contagi. La presenza nelle case delle operatrici deve essere ridotta al minimo.
– Per il Progetto Luna Blu-Unità di strada si sospendono sospendere per almeno 15 giorni ( periodo suscettibile di modifiche in relazione alle disposizioni nazionali e regionali) le uscite di contatto della Unità di Strada, i drop-in e gli accompagnamenti. Nella sede centrale è opportuno gli appuntamenti sono limitati alle sole emergenze, ma sono attivi e reperibili i cellulari di servizio.

MODENA

Associazione Casa delle donne contro la violenza Onlus
Via Vaciglio Nord 6, 41124 Modena
Tel 059361050
Fax 059361369
Email: most@donnecontroviolenza.it
www.donnecontroviolenza.it

Sono state adottate misure di contenimento e prevenzione: al centro antiviolenza non si effettuano attività di prima accoglienza senza previo appuntamento, garantita risposta telefonica e prediletti colloqui telefonici o via Skype, garantita la gestione delle eventuali emergenze. Sono sospesi i corsi di tutti i progetti (centro, casa donne, migranti, OLS).
Centro Anti Violenza Vivere Donna Onlus
Via Don Sturzo 21, 41012 Carpi
Tel 059653203
Cell 3385793957
Email: viveredonna@gmail.com
www.viveredonna.org
Sono state adottate le seguenti disposizioni per contrastare la diffusione del Coronavirus:
– al centro antiviolenza: sospesa l’apertura alle donne. Rimarremo disponibili a fare colloqui telefonici ove necessario e a intervenire in emergenza prendendo le adeguate precauzioni (mascherina, disinfettante, distanza) garantendo la reperibilità H24 (059 653203). Abbiamo chiuso gli sportelli sul territorio dell’Unione delle Terre d’Argine, mentre in sede ci saranno le operatrici con orario ridotto rispetto al solito
– alla casa rifugio: riduciamo allo stretto indispensabile le visite delle operatrici, prendendo le adeguate precauzioni in caso di necessità. La spesa viene fatta da noi e lasciata all’ingresso della casa, sono state sospese tutte le attività che prevedevano un percorso con una professionista, ed abbiamo informato le donne delle necessità di non uscire di casa.
Tali disposizioni saranno in vigore come da decreto fino al 3 aprile 2020

PARMA

Associazione Centro antiviolenza ONLUS
Vicolo Grossardi 8, 43125 Parma
Tel 0521238885
Fax: 0521238940
Email: acavpr@libero.it
www.acavpr.it

L’organizzazione attuale per la settimana dal 16.3.20 al 20.3.20 (riservandoci di fare altre modifiche sulla base dell’evolvere della situazione) prevede la regolare apertura del centro antiviolenza negli orari ordinari con una presenza ridotta del numero delle operatrici nel rispetto delle direttive e delle limitazioni previste per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

L’accoglienza delle donne è garantita telefonicamente o via skype o comunque da remoto e non vengono fissati appuntamenti di persona, anche per le donne già in percorso .
La segreteria telefonica è attiva h24. È operativa la reperibilità telefonica per le donne nelle nostre case.
È garantita la reperibilità e l’ospitalità in emergenza nel rispetto però delle normative in vigore e tutelando anche i nuclei già presenti nelle case rifugio. È garantito il contatto, telefonico o da remoto, con le donne accolte nelle case, assicurando gli approvvigionamenti in accordo con la normativa in vigore.. 
Sono sospese tutte le altre attività di formazione, laboratori, riunioni di équipe, supervisioni, assemblee ecc.
Le consulenze legali vengono fatte da remoto (Skype, telefono o video chiamate).
Presso lo sportello del Distretto di Fidenza verrà garantita la possibilità di colloqui telefonici nel rispetto degli orari di apertura.

PIACENZA

Associazione La città delle Donne –
Telefono Rosa Piacenza
Stradone Farnese 22, 29121 Piacenza
Tel/fax 0523334833
Email: telefonorosapiacenza@libero.it
http://www.telefonorosadonnepc.it

– È garantito l’ascolto telefonico ma è stata adottata la misura cautelare di non effettuare colloqui presso la sede del centro antiviolenza.
– È Attivo il numero di reperibilità in emergenza dedicato alle FF.OO. e Presidi Ospedalieri.
– Rimane costante la disponibilità d’intervento delle operatrici del centro antiviolenza e la supervisione nelle strutture protette oltre alle dotazioni dei fabbisogni.

REGGIO EMILIA

NONDASOLA – Associazione interculturale donne insieme contro la violenza
Via Spani 12/A, 42124 Reggio Emilia
Tel 0522585643/44
Fax 0522920882
Email: info@nondasola.it
www.nondasola.it

Nel rispetto delle disposizioni contenute del Dpcm dell’8 Marzo 2020 per contrastare l’emergenza sanitaria da COVID-19, le attività del centro saranno regolate come segue

  • sarà garantita l’accoglienza telefonica (0522/585643-44) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Nelle restanti fasce orarie e nei week end resta attivo il servizio di segreteria.
  • saranno garantiti, in presenza, solo i colloqui con le donne che si trovano in una situazione di emergenza. I colloqui saranno sostenuti tenendo conto delle misure di protezione previste dalle disposizioni ministeriali (distanza di un metro, lavaggio mani, controllo temperatura, domande di monitoraggio sullo stato salute e contatti con soggetti a rischio)
  • per gli operatori della rete antiviolenza territoriale continuerà ad essere attivo il servizio H24
  • eventuali ingressi presso le strutture gestite dall’associazione saranno valutati ed eventualmente gestiti seguendo tutte le misure di protezione previste dalle disposizioni ministeriali

RAVENNA

Associazione Demetra – Donne in aiuto
Corso Garibaldi 116, 48022 Lugo
Tel/fax 054527168
Email: demetradonneinaiuto@virgilio.it
www.demetradonne.it

Il centro antiviolenza Demetra di Lugo ha adottato le seguenti misure:
1)  il centro antiviolenza è regolarmente aperto negli orari canonici. Abbiamo però spostato i colloqui di accoglienza a dopo il 3 aprile, prediligendo i colloqui telefonici
2) emergenza H24 attiva
3) annullate le riunioni di equipe, le supervisioni, le formazioni e gli eventi pubblici.
3) per le operatrici e volontarie che effettuano visite nelle case rifugio sono stati disposti contatti telefonici. Le visite nella casa rifugio avvengono con ogni cautela. Sono stati portati nelle case opuscoli informativi in più lingue
4) limitato l’accesso e la presenza al centro antiviolenza di socie e volontarie se non espressamente necessario.
Associazione SOS Donna ONLUS Centro contro la violenza alle donne
Via Laderchi 3, 48018 Faenza
Tel/fax 054622060
Email: info@sosdonna.com
www.sosdonna.com
Ass SOS Donna centro antiviolenza di Faenza ha deciso di sospendere i colloqui personali spostando quelli già fissati ad aprile (salvo eventuali urgenze o attivazione in emergenza H24) e di prediligere modalità di colloquio telefonico o tramite video chiamata. Garantiamo accoglienza telefonica ed il nostro servizio di Emergenza è attivo. Garantiamo altresì il funzionamento delle case rifugio. Abbiamo sospeso attività di gruppo, riunioni, supervisioni di gruppo, eventi.
Linea Rosa Onlus
Via Mazzini 57/A, 48121 Ravenna
Tel/fax 0544216316
Email: linearosa@racine.ra.it
linearosa.it
Linea Rosa, che gestisce 3 centri di prima accoglienza e 5 case rifugio dislocate sui comuni di Ravenna e Cervia, ha adottato le seguenti misure di prevenzione:
1) garantita l’apertura dei centri di prima accoglienza, prediligendo colloqui telefonici e, solo per situazioni di particolare gravità, a discrezione dell’operatrice, colloqui individuali;
2) annullate tutte le riunioni di equipe, supervisioni, attività formative e eventi pubblici
3) per le operatrici e volontarie che effettuano visite nelle case disposti contatti telefonici e se necessaria la visita nella casa che questa avvengano con ogni cautela attivando ogni procedura di prevenzione stabilita dal Governo
4) limitato l’accesso e la presenza al centro di prima accoglienza delle volontarie e socie se non espressamente necessaria allo svolgimento delle attività
5) consegnati per ogni sede di lavoro e per ogni casa rifugio: disinfettanti, amuchina, candeggina, fazzoletti di carta usa e getta, detersivi igienizzanti e disinfettanti in quantità sufficienti
6) in tutte le sedi lavorative (centri di prima accoglienza) e nelle case rifugio sono stati affissi volantini emanati dal ministero della Salute indicanti le principali norme di prevenzione.

RIMINI

Rompi il silenzio Onlus
Sede legale: Via Caduti di Marzabotto 30 – Rimini
Centralino: Aperto dal lunedì al venerdí dalle 15:00 alle 19:00
Tel 346 5016665
Email: info@rompiilsilenzio.org
rimini@rompiilsilenzio.org
www.rompiilsilenzio.org

Il centro antiviolenza Rompi il Silezio ONLUS di Rimini segue i seguenti accorgimenti:
– sono sospese le attività di accoglienza tramite colloquio, ci stiamo organizzando per i colloqui telefonici
– la sede del centro antiviolenza (SpazioVinci) rimarrà operativa in orari ridotti almeno fino al 3 Aprile. Le operatrici potranno lavorare all’interno del centro una alla volta o al massimo in due, mantenendo la distanza di sicurezza. Lo spazio sarà chiuso al pubblico. Non sarà pertanto consentito l’accesso ai locali se non in caso di comprovata urgenza;
– Sospese  le attività di tutti gli sportelli  (La Casa delle Donne, Via Caduti di Marzabotto (Cgil), Savigliano, Montescudo, Novafeltria, Spazio Vinci) almeno fino al 3 aprile
– Resta garantita la reperibilità h24 tramite le FFOO ed i presidi sanitari
– Resta garantita la reperibilità per accoglienza  in Case Rifugio e/o colloqui in Emergenza.
– Resta attivo il centralino (346 5016665) dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 o la  mail di riferimento rompiilsilenziorimini@gmail.com
– Annullate tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative ed eventi pubblici
Per le 5 case rifugio resta garantita la reperibilità h24 per le donne ospiti che sono state minuziosamente informate su tutte le direttive. Vengono garantiti gli accompagnamenti per motivi sanitari. Le operatrici e la responsabile ospitalità mantengono contatti telefonici costanti con le donne ospiti ma non possono entrare all’interno delle case rifugio. L’ospitalità in emergenza viene garantita.

Friuli Venezia Giulia

GORIZIA

Associazione Da donna a DONNA Onlus
Piazza Giuseppe Furlan 2, 34077 Ronchi dei Legionari
Tel/fax 0481474700
Email: info@dadonnaadonna.org
www.dadonnaadonna.org

Sono mantenuto gli orari di apertura normali del centro antiviolenza ma sono sospese tutte le attività esterne, i laboratori di  gruppo e le formazioni.
Sono garantiti colloqui telefonici per le situazioni a basso rischio, e la gestione in sede  esclusivamente delle nuove richieste di aiuto, gestendo gli interventi e i colloqui nel rispetto delle disposizioni dell’ultimo DCPM.
È garantita la presenza nella casa rifugio con visite brevi  e rispettando le direttive  DCPM.
Associazione di volontariato SOS Rosa
Via Diaz 5, 34170 Gorizia
Tel/fax 048132954
Email: sosrosagorizia@gmail.com
www.sosrosa.it
Garantiamo l’accoglienza telefonica nella sede di Gorizia dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, con la presenza fisica di una operatrice al giorno:  rispondiamo al telefono, contattiamo le donne già seguite e proponiamo di effettuare, in alternativa, dei colloqui telefonici, mentre, per i  casi nuovi e/o quelli considerati più a rischio valutiamo di accoglierle nella sede di Gorizia con le modalità sopraindicate previste dall’ordinanza.
Per la reperibilità telefonica di emergenza con le forze dell’ordine, abbiamo deciso di essere disponibili  solo al cellulare dalle 13 alle 20 dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 20 del sabato e della domenica.
Gli sportelli di Aquileia, Gonars, Trivignano Udinese e  Gradisca d’Isonzo sono chiusi fino al 03.04.2020.
La presenza in casa rifugio è gestita da un’operatrice che si recherà presso l’abitazione per rispondere ai bisogni di prima necessità delle donne e dei minori ospiti, sempre rispettando le norme contenute nel
DCPM del 09.03.2020.

PORDENONE

Associazione Voce Donna ONLUS
Viale Dante 19, 33170 Pordenone
Tel/fax 043421779
Email: vocedonnapn@gmail.com
vocedonnapn.it

Nei centri antiviolenza di Pordenone e Tolmezzo è garantita l’accoglienza telefonica e in caso di grave emergenza e pericolo imminente l’incontro con le donne. Tutti gli altri incontri sono stati per ora sospesi.

TRIESTE

Associazione G.O.A.P. Onlus – Gruppo Operatrici Antiviolenza e Progetti
Via San Silvestro 5, 34121 Trieste
Tel 040 3478778
Fax 040 3478856
Email: info@goap.it
www.goap.it

Sono sospese tutte le attività di gruppo, le formazioni e gli impegni esterni; ci siamo organizzate con dei colloqui telefonici per i casi a basso rischio mentre continuiamo a gestire presso il centro antiviolenza le nuove donne e le emergenze, adottando tutte le disposizioni previste dall’ultimo DCPM.

UDINE

Associazione Voce Donna ONLUS
Via del Din 9A – 33028 Tolmezzo  (UD)
Tel 0433949021
vocedonnapn.it

Nei centri antiviolenza di Pordenone e Tolmezzo è garantita l’accoglienza telefonica e in caso di grave emergenza e pericolo imminente l’incontro con le donne. Tutti gli altri incontri sono stati per ora sospesi.

Lazio

FROSINONE

Centro antiviolenza Stella Polare, Atina (FR)
Via Sacco 420, 03042 Atina (FR)
Tel 0776/839275
Email: info@risorsedonna.org
www.risorsedonna.org

Il centro antiviolenza per ora ha sospeso i colloqui limitatamente alla settimana in corso, lasciando comunque la possibilità di effettuare l’accoglienza telefonica per le emergenze. Rinviate ovviamente tutte le iniziative culturali e gli incontri di gruppo fino a nuove disposizioni.
La casa rifugio prosegue invece con le proprie attività limitando anche in questo caso solo le iniziative di gruppo e rispettando le indicazioni di sicurezza fornite dalle istituzioni.

LATINA

Associazione Centro Donna Lilith
Via Fratelli Bandiera 34, 04100 Latina
Tel/fax 0773664165
Email: info@centrodonnalilith.it
www.centrodonnalilith.it

Nel centro antiviolenza di Latina è sospesa l’accoglienza di persona ma garantita accoglienza e colloqui telefonici tutte le mattine dalle 9 alle 12. Resta attiva la reperibilità h24.
Il centro antiviolenza di Aprila, gestito dall’associazione Lilith per conto del Comune, resta aperto su disposizione di quest’ultimo.
Due operatrici si alternano per monitorare la situazione nella casa rifugio e rispondere ai bisogni e necessità dei nuclei accolti.

ROMA

Associazione Sostegno Donna ONLUS
Piazza Fulvio Nobiliore 5, 00044 Frascati
Tel/fax 0694015165
Cell. 328 6967602
Email: sostegnodonnaonlus@libero.it

Il centro antiviolenza resta attivo su chiamata al numero 328 6967602. Sono sospesi i colloqui di persona, e sostituiti con colloqui telefonici o via Skype.
Associazione Donne in genere ONLUS 
Via Rosina Anselmi 41, 00139 Roma
Tel 0687141661
info@centrodonnalisa.it
www.centrodonnalisa.it

VITERBO

Associazione Erinna – donne contro la violenza ONLUS
Via del Bottalone 9, 01100 Viterbo
Tel/fax 0761342056
Email: e.rinna@yahoo.it

L’associazione Erinna di Viterbo l’8 marzo ha chiuso definitivamente il centro antiviolenza alle nuove accoglienze. L’associazione continuerà a seguire le donne che si sono rivolte al centro finora e continuerà con tutte le attività di sensibilizzazione, elaborazione, empowerment e contrasto alla violenza contro le donne, con i tempi e le modalità sostenibili

Liguria

GENOVA

Il cerchio delle relazioni
Piazza Colombo 3/7, 16121 Genova
Tel 010587072
Fax 0104073793
Email: cerchiorelazioni@libero.it
www.ilcerchiodellerelazioni.it

Il centro antiviolenza è chiuso, ma garantisce la risposta telefonica in reperibilità. Sono sospese tutte le attività in sede (colloqui, incontri di gruppo, formazioni).
Centro per non subire violenza Onlus (da U.D.I)
Via Cairoli 14/7, 16124 Genova
Tel 0102461716/15
Fax 0102461715
Email: pernonsubireviolenza@gmail.com
www.pernonsubireviolenza.it
Per quantomeno riguarda il centro antiviolenza sono state prese le seguenti precauzioni :
– sospese tutte le attività di persona (colloqui, incontri, formazione) presso il centro antiviolenza: è mantenuta l’accoglienza telefonica e il supporto via telefono/Skype
– sospesi incontri del nostro Sportello di orientamento al lavoro
– sospesi incontri con avvocate (dando disponibilità per urgenze e consulenze telefoniche)
Per quanto riguarda la casa rifugio e le case di secondo livello le operatrici limiteranno gli interventi compatibilmente con le necessità.

Lombardia

BERGAMO

Associazione Aiuto Donna Uscire dalla Violenza
Via San Lazzaro 3, 24126 Bergamo
Tel 035212933
Cell 3541316651
Email: info@aiutodonna.it
www.aiutodonna.it


Aiuto Donna di Bergamo e in tutte le sue sedi operative di Seriate, Terno d’isola, Vigano e Dalmine affronta il coronavirus così:
– deviazione di chiamata sul cellulare emergenze di ogni singolo centro.
– reperibilità telefonica delle operatrici accoglienza e le consulenti
– legali e psicologa in caso di urgente incontro in sede
– video chiamata tra le professioniste e le donne che hanno avviato il loro percorso d’uscita
– sospesi supervisioni formazioni riunioni reti antiviolenza
Tutto questo fino al 03 aprile 2020

BRESCIA

Associazione Onlus Casa delle donne CaD
Via S.Faustino 38, 25122 Brescia
Tel 0302807198
Tel/fax 0302400636
Email: casa@casadelledonne-bs.it
www.casadelledonne-bs.it

In ottemperanza al DPCM 8 marzo 2020,  la Casa delle Donne CaD – Brescia ha sospeso la propria attività di accoglienza diretta presso le proprie sedi di Brescia, Gardone VT e Salò, ma garantisce l’ascolto telefonico secondo gli orari consueti ai recapiti:
– Centro antiviolenza Casa delle Donne CaD  a Brescia  tel. 3331258139    casa@casadelledonne-bs.it
Centro antiviolenza VivaDonna a Gardone VT tel. 3357240973     antiviolenzavalletrompia@gmail.com
Centro antiviolenza Chiare Acque a Salò  tel. 3349713199    chiareacque.cavsalo@gmail.com.
Sono possibili consulenze psicologiche a distanza.
È sempre attivo il servizio in emergenza H/24 con numero riservato ai PS e alle FF.OO.

COMO

Telefono Donna Como
Via G. Ferrari 9, 22100 Como
N. Verde 800166656
Tel 031304585
Cell 3333908955
Email: segreteria@telefonodonnacomo.it
www.telefonodonnacomo.it

In ottemperanza al Decreto 8.3.2020 che ha istituito la “zona rossa” in Lombardia, il centro antiviolenza ha ritenuto di adottare le seguenti misure di sicurezza:.
– Telefono Donna garantirà l’attività di ascolto attraverso lo sportello telefonico, circoscrivendo i colloqui in sede ai casi più urgenti, così come le attività di consulenza psicologica e legale (laddove necessario e possibile le professioniste si sono rese disponibili a fornire consulenze telefoniche o in videochiamata).
– Qualora si ritenesse necessario e urgente fissare degli appuntamenti all’interno della sede sarà nostra premura adottare tutte le misure di prevenzione così come indicate dagli organi competenti.

CREMONA

Associazione Incontro Donna Antiviolenza – AIDA ONLUS
Via Palestro 34, 26100 Cremona
Tel/fax 0372801427
Email: aida.onlus@virgilio.it
www.aidaonluscremona.it

Sono sospesi i colloqui di accoglienza presso il centro antiviolenza, questi sono sostituiti da colloqui telefonici.
Per chiunque avesse necessità, è attivo lo sportello telefonico tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 al numero 3389604533  e dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 al numero 3713097251.
La segreteria telefonica è attiva  24 ore su 24 , si può lasciare un messaggio ed il proprio numero di telefono per essere richiamate.
È inoltre possibile contattare il centro antiviolenza inviando una mail all’indirizzo: aida.onlus@virgilio.it.
A partire da oggi è sospeso il lavoro amministrativo in sede, è stato attivato lo smart working, le operatrici, nei limiti del possibile, lavorano da casa. Si può contattare l’ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 al numero 3713097251 oppure via e-mail.
Restano ovviamente  sospesi gli eventi, le riunioni e le supervisioni fino a quando l’emergenza non sarà passata.
Associazione donne contro la violenza – ONLUS
Via Mercato 27, 26013 Crema
Tel/fax 037380999
Cell 3393506466
Email: assocdonne@alice.it
www.controlaviolenza.com
Il centro antiviolenza fino al 3 aprile  si regola così:
– sospesa l’apertura del centro
– sospesi i colloqui individuali , ci si sente con le donne telefonicamente
– sospeso il gruppo mutuo aiuto
– sospese le riunioni, eventi e formazione
Contatti mediante segreteria telefonica (ascoltata  in remoto )  e cellulare associazione
Associazione M.I.A Movimento Incontro Ascolto
Via Marsala, 28   26041 Casalmaggiore
Tel 0375 061754
Email: gruppomia@gmail.com
Facebook: MIA Movimento Incontro Ascolto
In questa fase di emergenza, l’Associazione MIA-Centro antiviolenza di Casalmaggiore (CR), continua a garantire colloqui telefonici 7 giorni su 7 e colloqui in presenza solo in casi di estrema urgenza, adottando le misure di sicurezza stabilite da Decreto e dall’autorità sanitaria.

LECCO

L’altra Metà del Cielo – Telefono Donna
Via Sant’Ambrogio 17, 23807 Merate
Tel 0399900678
Fax 0399270978
Email: segreteria@altrametadelcielo.org
www.altrametadelcielo.org

Sospese le attività di sportello e i colloqui di persona. È attivo il telefono 039 9900678 h24 e i colloqui sono realizzati per telefono. La casa rifugio è attiva, nel rispetto delle norme disposte per la prevenzione del contagio.

MILANO

Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate Onlus
Via Piacenza 14, 20135 Milano
Tel 0255015519
Email: info@cadmi.org
www.cadmi.org

Il centro antiviolenza è aperto con accoglienza telefonica attiva e gestione delle situazioni di emergenza.
Cerchi d’acqua Cooperativa Sociale
Via Verona 9, 20135 Milano
Tel 0258430117
Fax 0258311549
Email: info@cerchidacqua.org
cerchidacqua.org
In conformità quanto disposto dalle varie ordinanze – ivi comprese le indicazioni relative alla mobilità interna al territorio in cui opera il centro dichiarato zona rossa – allo scopo di proteggere le donne accolte
e le stesse operatrici del centro antiviolenza, si effettua l’accoglienza attraverso colloqui telefonici con cellulari dedicati (se necessario anche consulenze legali). Lo stesso vale per i percorsi psicologici rivolti alle donne seguite dal centro.
Sospesi i gruppi di auto mutuo aiuto, le riunioni di equipe, ferma restando la possibilità del confronto da remoto. Sospese e annullate tutte le attività di sensibilizzazione e formazione, anche eventi importanti programmati da mesi.
Donne insieme contro la violenza ONLUS
Via dei Pini 8, 20090 Pieve Emanuele
Tel/fax 02090420110
Email: info@donneinsieme.org
www.donneinsieme.org

Sono sospesi i colloqui di accoglienza presso il centro antiviolenza, vengono sostituiti da colloqui telefonici, sia nella sede centrale che nei due sportelli decentrati.
La segreteria telefonica è attiva  24 ore su 24 , si può lasciare un messaggio ed il proprio numero di telefono per essere richiamate.
È inoltre possibile contattare il centro anti-violenza inviando una mail all’indirizzo: info@donneinsieme.org
Video chiamata tra le professioniste e le donne che hanno già intrapreso il percorso psicologico.
Il gruppo AMA prosegue con la stessa modalità.
Sospese tutte le altre attività all’interno del centro.

LODI

Associazione L’Orsa Minore Onlus, Lodi (MI)
Via Paolo Gorini 21, 26900 Lodi
Tel 0371840477
CelL 3313495221
email: info@centroantiviolenzalodi.it
www.centroantiviolenzalodi.it

Gli sportelli gestiti dal centro antiviolenza sono tutti chiusi. Il centro antiviolenza funziona con operatrice solo per colloqui telefonici dalle 8 alle 20 e segreteria per messaggi dalle 20 alle 8. Il numero di cellulare 3313495221 è in funzione h24 .

MONZA

CA.DO.M – Centro di aiuto alle donne maltrattate
Via Mentana 43, 20900 Monza
Tel 0392840006
Fax 0392844515
Email: info@cadom.it
www.cadom.it

Il centro antiviolenza assicura il contatto telefonico al numero 380 2368170. Non si ricevono donne e sono stati disdetti i colloqui fissati, ma le operatrici sono disponibili telefonicamente in orari di apertura o con segreteria telefonica in orari di chiusura. Dovesse presentarsi una donna senza appuntamento le operatrici sono comunque in grado di riceverla nel rispetto delle regole per la prevenzione del contagio .

PAVIA

Cooperativa Onlus LiberaMente – Percorsi di donne contro la violenza
Corso Garibaldi 69, 27100 Pavia
Tel 038232136
Numero verde 800306850
Email: centroantiviolenzapv@gmail.com
www.centroantiviolenzapavia.it

MANTOVA

Associazione Volontarie del Telefono Rosa Mantova
Via Indipendenza 2, 46100 Mantova
Tel 0376 225656
Cell. 348 9910043
Email: telefonorosamantova@gmail.com
telefonorosamantova.it

Il centro antiviolenza è attivo. Si assicura risposta h24 al telefono di emergenza 348 9910043. Consulenze legali e psicologiche sono effettuate in video chiamata o per telefono.

VARESE

Associazione EOS Centro di ascolto e accompagnamento contro la violenza e i maltrattamenti alle donne
Via Robbioni 14, 21100 Varese
Tel 0332231271
Cell 3494074758/3703264428
Fax 0332496511
Email: eosvarese4@gmail.com
http://www.eosvarese.org

Il centro Eos di Varese è chiuso. Abbiamo attivato due numeri per ascolto tel. e la possibilità di contattarci per mail. Abbiamo sospeso tutte le attività sia interne sia pubbliche. I numeri sono : 370 326 4428 e 349 4074758. A questi numeri rispondono due operatrici di accoglienza.

Marche

ANCONA

Donne e giustizia ONLUS
Via Cialdini 24/a, 60122 Ancona
Tel/fax 071205376
Email: donne.giustizia@gmail.com
www.donnegiustizia.org

Il centro antiviolenza di Ancona effettuerà prime accoglienze solo telefoniche, e non in sede. Verranno rimandate, invece, le consulenze legali e/o psicologiche. Da quanto detto sono escluse le situazioni di urgenza, per le quali garantiamo come sempre la prima accoglienza e le consulenze legali e/o psicologiche.

Piemonte

ALESSANDRIA

Centro Antiviolenza ME.DEA Onlus
Via Palermo 33, 15121 Alessandria
Via Magnocavallo 11, 15033 Casale Monferrato
Tel 800098981
Email: me.deacontroviolenza@gmail.com
www.medeacontroviolenza.it

I due centri antiviolenza di Alessandria e Casale Monferrato rimangano aperti garantendo la risposta telefonica. Consapevoli delle difficoltà che le donne possono incontrare durante gli spostamenti, riteniamo opportuno:
– rendere prioritaria la possibilità di offrire un primo colloquio telefonico con un’operatrice dedicata negli orari di regolare apertura
– qualora la donna preferisse comunque recarsi al centro per un colloquio, assicurarsi che le siano chiare le disposizioni emanate  per evitare quanto possibile  ogni spostamento non dettato da una situazione di emergenza conclamata.
Alle operatrici di colloquio  è stata attivata la connessione Skype, con la possibilità quindi di valutare insieme alla donna la possibilità di variare la tipologia di colloqui dei percorsi già in essere, rendendo prioritarie le modalità in differita: telefono o Skype.

TORINO

Centri antiviolenza E.M.M.A. onlus
Telefono d’ascolto e numero verde 800093900
Email: info@emmacentriantiviolenza.com
www.emmacentriantiviolenza.com

  • Centro antiviolenza DonneFuturo
    Via G. Passalacqua 6 b, 10122 Torino
    Tel. 011 5187438
    donnefuturo@emmacentriantiviolenza.com
  • Centro antiviolenza SvoltaDonna
    Stradale Fenestrelle 1 – Pinerolo (TO)
    Tel. 0121 062380
    svoltadonna@emmacentiantiviolenza.com
E.M.M.A. Onlus mantiene la consueta operatività per le case rifugio e strutture protette di emergenza e autonomia, prosegue l’attività dell’ascolto telefonico e garantisce l’apertura dei due centri antiviolenza. Questa decisione è tra l’altro avvalorata dalle  disposizioni della Regione Piemonte per i centri antiviolenza e le case rifugio e dell’Ufficio Vigilanza del Comune di Torino per le case rifugio.
Oltre alle misure già previste nelle varie ordinanze e decreti, nelle sedi dei centri antiviolenza è previsto il contingentamento degli accessi delle donne. Sempre in forza delle disposizioni regionali sono invece sospese le attività degli sportelli antiviolenza.
Il telefono d’ascolto e numero verde 800093900 è attivo h24.

Puglia

BARI

Associazione Safiya Onlus
Via Don Luigi Sturzo sn, 70044, Polignano a Mare
Tel 3332640790
Email: safiya.onlus@libero.it
Facebook: Centro Antiviolenza Safiya ONLUS

L’equipe di Safiya Onlus ha deciso di effettuare i colloqui solo via telefonica o videochiamata. Sono sospesi i gruppi di auto aiuto, le riunioni e le supervisioni fino a che l’emergenza non sarà passata. Il Comune di Polignano ha inviato disposizioni per cui il centro sociale, in cui è ospitato il centro antiviolenza, è stato chiuso.

BARLETTA

Osservatorio Giulia e Rossella – Centro antiviolenza ONLUS
Via O.Capacchione 20, 76121 Barletta
Tel 0883310293
Fax 0883313554
Email: centroantiviolenzabarletta@gmail.com
Facebook: Osservatorio Giulia E Rossella

Il centro antiviolenza ha disposto colloqui solo telefonici e consulenze legali e psicologiche via Skype o Messenger. Il numero 0883 310293 con trasferimento automatico su un cellulare è operativo h 24,

BRINDISI

Associazione IO DONNA
Via Tor Pisana, 98, V piano, Brindisi
Tel 0831522034
Cell 3203253755
Email: iodonna.cav@libero.it
www.associazioneiodonna.com
Facebook: associazione Io Donna

Sono sospese tutte le attività di gruppo ed i colloqui diretti, sostituite da colloqui telefonici. Il centro antiviolenza resta aperto con un’operatrice per turno.

TARANTO

Associazione Alzaia ONLUS
Via Dante 221 1/B, 74121 Taranto
Tel 0997786652
Fax 0997786663
Cell 3271833451
Email: alzaiaonlus@libero.it
www.associazionealzaia.it

Nel rispetto delle nuove misure di contenimento per il Covid-19 da ieri, 11 marzo 2020, è stato deciso di rinviare gli appuntamenti presso il centro antiviolenza e garantire:
– l’apertura del centro e degli sportelli attraverso accoglienza telefonica o via Skype al nostro numero con reperibilità H24 3271833451;
-la consulenza psicologica tramite videoconferenza tra le psicologhe e le donne che stanno facendo il percorso psicologico per l’elaborazione del trauma subito;
-la consulenza legale telefonica, attenendosi a quanto stabilito nel decreto emanato per i Tribunali e per le attività giudiziarie sia in sede penale che civile.

TRANI

Centro Antiviolenza Save della Cooperativa Promozione Sociale e Solidarietà
Via G.di Vittorio 60, Trani
Tel 0883501407
Email: savetrani@virgilio.it
http://www.csvbari.com/trani-save-contro-la-violenza/

Sardegna

NUORO

Onda Rosa ONLUS
Via Brigata Sassari 49, 08100 Nuoro
Tel 078438883- 078437199
Email: ondarosa.nuoro@tiscali.it
www.ondarosanuoro.it

Il centro antiviolenza ha annullato tutti i colloqui previsti, sostituendoli con colloqui telefonici. Gli incontri sono limitati a quelli più urgenti, adottando tutte le misure precauzionali previste. È assicurata la risposta telefonica di emergenza.
La casa rifugio è al completo e alle donne sono state date tutte le indicazioni previste dal DCPM.

OLBIA-TEMPIO

Associazione Prospettiva Donna
Via Genova 51, 07026 Olbia
Tel 078927466
Email: infoprospettivadonna@gmail.com
www.prospettivadonna.it

Il centro antiviolenza Prospettiva Donna in ottemperanza alla normativa nazionale relativa all’emergenza coronavirus, garantisce i colloqui telefonici, il lunedì dalle 9.00 alle 13.00, il mercoledì dalle 9 alle 13.00, il venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Sicilia

CATANIA

Associazione Thamaia ONLUS
Via Macherione 14, 95127 Catania
Tel/fax 0957223990
Email: centroantiviolenza@thamaia.org
www.thamaia.org

Thamaia Onlus mantiene l’accoglienza telefonica nei seguenti giorni:
– lunedì mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13
– giovedì dalle 12 alle 16.
Rimane attiva h 24 la segreteria telefonica.

ENNA

Il centro antiviolenza DonneInsieme “Sandra Crescimanno” di Piazza Armerina ha chiuso al pubblico anche con le succursali che sono tutte ubicate in luoghi pubblici. Si mantengono attivi tutti i numeri h24.

MESSINA

CEDAV Centro donne antiviolenza ONLUS
Via Monsignor Bruno Is. 357, 98122 Messina
Tel/fax 090345143
Cell 3452630913
Email: cedav@virgilio.it
Facebook CEDAV Onlus

Il CEDAV fino al 3 aprile sospende  l’apertura del centro antiviolenza.
Resta attiva la segreteria telefonica e la reperibilità per i colloqui telefonici al nostro cellulare.
Sospese tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative e gli eventi pubblici.
Associazione Al tuo fianco Onlus
Via Umberto I 198, Roccalumera
Email: altuofianco.onlus@virgilio.it
Facebook Al tuo fianco Onlus

PALERMO

Associazione Le Onde ONLUS
Viale Campania 25, 90144 Palermo
Tel/fax 091327973
Email: leonde@tin.it
www.leonde.org

Il centro antiviolenza Le Onde Onlus mantiene il Servizio di Accoglienza Telefonica nei seguenti orari e giorni:
– lunedì e venerdì dalle 09.30 alle 13.30,
– martedì e mercoledì dalle 15.30 alle 19.30.
Nel rispetto delle regole imposte dal governo sono stati sospesi i colloqui de visu (colloqui di accoglienza e consulenze psicologiche individuali e di gruppo).

Toscana

AREZZO

Associazione Pronto Donna ONLUS
Piazzetta delle Logge del Grano 15, 52100 Arezzo
Tel/fax 0575355053
Email: info@prontodonna.it
www.prontodonna.it

Nel pieno rispetto delle disposizioni dell’ultimo DCPM il centro antiviolenza:
– ha sospeso gruppi, formazione e supervisione
– assicura solo colloqui urgenti, con turni con numero limitato di operatrici
– garantisce la risposta telefonica di emergenza.

FIRENZE

Associazione Artemisia ONLUS
Via del Mezzetta, 1/int. – 50135 Firenze
tel 055601375
fax 0556193818
Email: amministrazioneartemisia@gmail.com, segreteriaartemisiafirenze@gmail.com
Pec: associazioneartemisia@pec.it
www.artemisiacentroantiviolenza.it

Per limitare l’afflusso e gli spostamenti delle persone e garantire il rispetto delle norme di sicurezza citate nel decreto, le attività di consulenza e sostegno previste, sia presso la sede del centro antiviolenza che agli sportelli territoriali, verranno svolte attraverso colloqui, consulenze e monitoraggi per via telematica o telefonica, privilegiando le modalità da remoto.
Al momento e fino a nuova comunicazione è quindi garantita la consueta apertura del centro e la risposta telefonica 10-17 dal lunedì al venerdì, così come, seppur in modo diversificato, i servizi previsti sia per le nuove segnalazioni che per le situazioni già in carico.
Proseguiranno inoltre regolarmente i contatti e la collaborazione con i servizi e le istituzioni del territorio, in particolare per quanto riguarda le situazioni ad alta complessità e/o ad alto rischio

GROSSETO

Associazione Olympia De Gouges ONLUS
Via Ansedonia 6, 58100 Grosseto
Tel/fax 0564413884
Email: olympia.grosseto@gmail.com
www.olympiadegouges.org

Il centro antiviolenza  di Grosseto,di  Orbetello e  punti di ascolto di Follonica, Castel del Piano, Capalbio e Manciano saranno chiusi fino a nuove disposizioni .
Si garantisce la reperibilità telefonica per le emergenze. Sono attivi H24 i seguenti numeri di telefonoPunto di Ascolto Follonica (GR) : 0566 59163 e 348 88 41 979
Punto di Ascolto Castel del Piano (GR) : 345 41 33 666
Centro Antiviolenza Orbetello (GR) : 348 937 65 54
Punto di Ascolto Manciano (GR) :  340 56 56 476
Punto di Ascolto Capalbio (GR) : 346 25 21 932

LUCCA

Associazione Casa delle Donne ONLUS
Via Marco Polo 6, 55049 Viareggio
Segreteria Tel/fax 0584/56136
Numero verde: 800800811
Email: centroantiviolenzaviareggio@gmail.com
www.casadelledonneviareggio.it

Il centro antiviolenza della Casa delle Donne di Viareggio, rimane chiuso al pubblico e non effettua colloqui in presenza, ad esclusione delle strette emergenze e nel rispetto delle disposizioni governative riguardo il COVID-19.
Sono comunque attivi i colloqui telefonici con le operatrici, nei giorni e negli orari seguenti, al numero verde 800 800811 :
– lunedì, martedì, mercoledì 9.00-14.00 / 15.30-18.30
– giovedì e venerdì 9.00-14.00
– sabato e domenica è attivo, solo per le emergenze, il numero 334/3485842, negli orari 10.00-12.00 / 15.00-18.00.
Le donne possono contattarci, allo stesso numero 334/3485842, in qualunque orario, solo tramite messaggi Whatsupp, ai quali verrà risposto appena possibile.
Rimangono attive le consulenze legali, su appuntamento telefonico.
Centro Antiviolenza Luna
Via del Tiglio 433,  55100  Lucca
Tel 0583997928
Email: mail@associazioneluna.it
www.associazioneluna.it
Il centro antiviolenza Luna comunica che a causa delle disposizioni Ministeriali relative al Virus Covid 19 sono sospesi i colloqui presso gli sportelli così come tutte le riunioni fino al 15 marzo 2020.
Il centro rimarrà contattabile per rispondere ad eventuali emergenze tramite i numeri di servizio comunicati in segreteria telefonica. La segreteria è attiva h24.
Per quanto riguarda le accoglienze in casa rifugio, sono sospese le accoglienze programmate, mentre quelle in emergenza potranno essere accettate solo a seguito di tampone negativo per COVID 19.

PISA

Associazione Casa della Donna
Via Galli Tassi 8, 56126 Pisa
tel 050561628
fax 050550627
Email: centroantiviolenza@casadelladonnapisa.it
www.casadelladonnapisa.it

Prosegue presso il centro antiviolenza solo l’ascolto telefonico con orari normali ma sono spesso i colloqui accoglienza, supporto psicologico e informazione legale. Per la casa rifugio sono sospesi i nuovi ingressi e sono supportate le donne già ospiti in attività quotidiane e con le educatrici i bambini.
Associazione Frida
Piazza G. Rossa 16, 56028 San Miniato (Pisa)
cell h/24:  3467578833
Email: onlusfrida@gmail.com
www.associazionefrida.it
Il centro antiviolenza è chiuso al pubblico. Quindi nessuna riunione, supervisione e colloqui di persona. Sono garantiti colloqui telefonici, presenza ridotta delle operatrici in sede e p nelle case rifugio.

PRATO

Associazione Percorsi di Libertà
Via Pistoiese 245, 59100  Prato
tel 057434472
fax 0574405908
Email: percorsidiliberta@alicecoop.it
www.alicecoop.it

I colloqui di sostegno individuale con le operatrici del centro antiviolenza La Nara continueranno ad essere svolti telefonicamente e non di persona. A fronte delle disdette che abbiamo ricevuto telefonicamente dalle nostre utenti abbiamo ritenuto utile mantenere il servizio attraverso colloqui telefonici al fine di continuare a sostenere i percorsi in essere e valutare la pericolosità di tutte le situazioni sia già in atto che delle nuove richieste.
Il cellulare di servizio sarà reperibile tutti i giorni e anche i giorni di sabato e domenica al fine di garantire la massima copertura del servizio di accoglienza alloggiativa in un periodo così complesso.
Le strutture di accoglienza aaitativa denominate Casa Rifugio e Casa di Elisa (Casa di Seconda Accoglienza) sono continuamente monitorate dal personale in turno.
Il centro antiviolenza La Nara ha stabilito una turnazione del personale in loco al fine di limitare o evitare la compresenza in considerazione delle ultime disposizioni del Governo per contenere la diffusione del CoVid 19.

SIENA

Associazione Amica Donna ONLUS
Via G. Sabatini 49, 53042 Chianciano Terme
Cell 329 3050686
Cell Emergenze 3279999228
Email: info@associazioneamicadonna.it
Pec: associazioneamicadonna@pec.it
www.associazioneamicadonna.it

Il centro antiviolenza ha deciso di mantenere l’ascolto telefonico e le consulenze legali e psicologiche per via telematica o telefonica. Inoltre abbiamo chiesto al servizio della protezione civile presso la prefettura di Siena se qualora vi fossero situazioni di emergenza/urgenza le operatrici che hanno dato la loro disponibilità potessero accogliere in sede, adottando tutte le misure necessarie, le donne o potessero rispondere alle chiamate del pronto soccorso e ci è stato dato parere positivo. Rimaniamo ovviamente a disposizione con i soggetti della rete territoriale per il confronto su situazioni ad alta complessità o ad altro rischio
Associazione Donne Insieme Val d’Elsa ONLUS
Via XXV Aprile n°122, 53034 Colle di Val d’Elsa
Tel/fax 0577602273
Cell 3662067788
Email: donneinsiemevaldelsa@gmail.com
donneinsiemevaldelsa.blogspot.it
Associazione Donna Chiama Donna
Via Mattioli n. 8/A, 53100 Siena
Cell 3472220188
E-mail: ass.donnachiamadonna@gmail.com
Il centro antiviolenza di Siena in ottemperanza alla normativa nazionale ha sospeso qualsiasi attività a contatto diretta con l’utenza. Rimane garantito l’ascolto telefonico.

Trentino Alto Adige

BOLZANO

Associazione GEA – per la solidarietà femminile contro la violenza
Via del Ronco 21, 39100 Bolzano
N. Verde 800276433
Tel 0471513399
Fax 0471513398
Email: info@casadelledonnebz.it
www.casadelledonnebz.it

In ottemperanza delle vigenti disposizioni in merito alla prevenzione dell’epidemia da Covid 19 il centro antiviolenza di Bolzano (GEA) rimarrà temporaneamente chiuso al pubblico. Il nostro centro garantisce la linea telefonica d’emergenza 24 ore su 24. Garantiamo inoltre consulenze telefoniche anche su appuntamento in sostituzione ai colloqui personali. Le consulenze legali personali sono state sostituite da consulenze legali telefoniche. In caso di situazioni di emergenza/pericolo verrà garantita anche l’accoglienza d’emergenza.

Donne contro la violenza – Frauen gegen Gewalt – ONLUS
Corso Libertà 184/A, 39012 Merano
Tel 0473222335 – 800014008
Fax 0473222140
Email: info@donnecontrolaviolenza.org
www.frauengegengewalt.org

TRENTO

Centro Antiviolenza Trento
Associazione Coordinamento Donne ONLUS
Via Dogana 1, 38122 Trento
Tel 0461220048
Fax 0461223476
Email: centroantiviolenzatn@gmail.com
www.coordinamentodonneditrento.it

Il centro antiviolenza di Trento non fa colloqui di persona s con le donne, ma garantisce l’accoglienza telefonica nelle ore di apertura. Saremo presenti in due (di solito siamo in tre o quattro) e facciamo colloqui telefonici.

Veneto

BELLUNO

Associazione Belluno – Donna ONLUS
Via del Piave 5, 32100 Belluno
Tel 0437981577 – 981325
Fax 0437981577
Email: bellunodonna@libero.it
www.bellunodonna.it

Sono stati sospesi colloqui personali e gli sportelli sono chiusi. È stato attivato, su tutti i numeri, il trasferimento di chiamata che permetterà alle operatrici di effettuare colloqui, anche se solo telefonici, e di coprire i normali turni di apertura del telefono. I recapiti sono:
– Ponte nelle Alpi 0437-981577
– Belluno 393 3981577
– Sedico 392 3470437
– Feltre 0439-885118
La presenza in casa rifugio di tipo B viene garantita solo in caso di emergenza, alle donne sono state spiegate le varie ordinanze, sono stati forniti materiali per disinfezione e pulizie e sono stati dati buoni acquisto di diverso tipo.
Le avvocate continueranno a fare consulenze telefoniche

PADOVA

Centro Veneto Progetti Donna – Auser
Via Tripoli 3, 35141 Padova
Tel 0498721277
Fax 0492022986
Email: info@centrodonnapadova.it
www.centrodonnapadova.it

Al Centro veneto progetti donna sono state prese le seguenti disposizioni:
– colloqui presso il centro antiviolenza sospesi ancora dal 23 febbraio, tranne le emergenze. Facciamo colloqui telefonici e via Skype, c’è da dire che nelle ultime due settimane abbiamo ricevuto pochissime chiamate;
– sospese tutte le riunioni di equipe con l’esterno, tranne i casi urgenti.;
– presenza nelle case rifugio minima, provvediamo alla spesa per le donne, che viene consegnata premunendoci di mascherina;
– presenza in sede scaglionata a turni in modo da stare una per stanza, altre attività gestite in telelavoro;
– nessun ingresso nella sede principale e chiusura di tutte le altre sedi periferiche, con igienizzazione regolare dei locali;
– risposta telefonica garantita dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì.
Dal 10 marzo è partita la campagna #iorestoacasa ma #laviolenzanonsiferma che invita le donne a continuare a chiamarci al numero verde gratuito 800 81 46 81 dalle 8 alle 20, al fisso 0408721277 dalle 9.30 alle 15.30 dal lunedì al venerdì oppure scriverci a info@centrodonnapadova.it, su Facebook nella sezione messaggi della nostra pagina Centro Donna Padova Auser, o nel profilo instagram centrovenetoprogettidonna.

VENEZIA

Cooperativa Sociale ISIDE ONLUS
Via Bissagola 14, 30172 Mestre
Tel 0418503793
Cell 3351742149
Email: info@isidecoop.com
www.isidecoop.com

Negli orari consueti di apertura dei centri antiviolenza garantiamo risposta telefonica; per le situazioni già in carico garantiamo i colloqui di accompagnamento e sostegno in forma telefonica o via Skype (quest’ultima solo per le situazioni che lo necessitano e che siano in sicurezza); per le situazioni urgenti o di emergenza valutiamo di volta in volta la possibilità di colloqui in presenza. Questo ultimo caso, i colloqui verranno effettuati da un’operatrice e tenendo conto di tutte le disposizioni previste dal DCPM dell’8 marzo e le integrazioni successive, sia in termini di dispositivi sanitari (mascherine, soluzioni disinfettanti etc) che di risistemazione degli spazi per garantire la distanza di sicurezza.
Tutte le attività di gruppo, equipe, formazioni ed eventi sono sospesi.

Umbria

TERNI

Associazione L’Albero di Antonia
Viale 1 Maggio 36, 05018 Orvieto
Tel 0763 300944
Mail: info@alberodiantonia.org
www.alberodiantonia.org

Il centro antiviolenza L’Albero di Antonia è chiuso fino a martedì 17.
Le donne già seguite dal centro antiviolenza hanno appuntamenti telefonici con le operatrici. Per le altre nel pieno rispetto delle disposizioni il centro antiviolenza:
– ha sospeso le attività in gruppi, la formazione e le supervisioni
– ha attiva la segreteria telefonica dove lasciare un messaggio per essere richiamate e fornisce i numeri di reperibilità telefonica h24
– assicura colloqui urgenti in sede
Associazione Libera Mente… Donna ETS
www.liberamentedonna.itSede a Terni
Via Campomicciolo 1, 05100 Terni
tel/fax 0744 288069
Cell 342 3028610
email: centroantiviolenzaterni@gmail.com
Il centro antiviolenza resta aperto, ma riduce il numero dei colloqui applicando tutte le misure precauzionali previste dalla disposizioni dell’ultimo DCMP. Chiunque attraversa il centro (operatrice, volontaria, donna accolta) deve rimanere a casa se influenzata/raffreddata.
Nella casa rifugio è stato predisposto un piano per fare fronte all’eventuale quarantena.

PERUGIA

Associazione Libera Mente… Donna ETS
www.liberamentedonna.it

Sede a Perugia
Via della Milizia 4, 06134 Ponte Pattoli
Tel/fax 075 5941326
Cell 342 3029409
email: centroantiviolenzaperugia@gmail.com

L’Associazione Libera…Mente Donna di Perugia vista l’emergenza Covid-19, il DPCM pubblicato il 10/03/2020, la sospensione delle attività dello Sportello Centro Antiviolenza di Foligno e la necessità di tutelare le donne ed i minori che per qualunque motivo abbiano contatti con i nostri Centri Antiviolenza o con la Pronta Emergenza, le misure prese nei nostri Centri Antiviolenza ed altri servizi facendo riferimento alle norme del decreto sopracitato:
– Svolgimento di colloqui di sola emergenza o a distanza (cioè attraverso l’uso di Skype) con le donne che lo richiedano.
– Per i colloqui in emergenza è possibile la ricezione di una donna alla volta con almeno 1 ora tra un colloquio e l’altro al fine di permettere e svolgere dopo ogni colloquio la pulizia degli ambienti ed che vi siano contemporaneamente più donne presenti nei luoghi preposti
– L’orario di apertura dei centri antiviolenza rimane invariato con una compresenza in ufficio, di massimo due operatrici compresa la referente.
– Si dispone di non ricevere persone esterne al centro antiviolenza al di fuori delle donne per i colloqui fissati in emergenza.
– La Pronta Emergenza in caso sia stata attivata per donne con sintomi, visto che non possono tornare al proprio domicilio, si attiverà comunque insieme alla donna ed al servizio, contattando il numero verde, lAsl competente o l’Azienda Ospedaliera, pur non potendo procedere all’ospitalità.
– Le consulenze legali sono sospese presso i centri antiviolenza per le donne accolte, le quali in caso di assoluta necessità potranno essere invitate a svolgere la consulenza presso lo studio della professionista previo accordo con quest’ultima. Resta fermo il dovere di compilazione della modulistica interna.
– Le consulenze psicologiche sono sospese presso i centri antiviolenza per le donne accolte, le quali in caso di assoluta necessità potranno essere invitate a svolgere la consulenza presso lo studio della professionista previo accordo con quest’ultima. Resta fermo il dovere di compilazione della modulistica interna.

Nello specifico settore dell’ospitalità in casa rifugio, oltre a prendere tutte le misure previste dal DPCM per l’igienizzazione dei locali e il rifornimento, continua l’assistenza delle operatrici che, in caso di sintomi provvederanno a contattare il numero verde al fine di comprendere e concordare il da farsi.
– Non vi sarà una riduzione dell’ospitalità che continuerà a funzionare ed essere aperta a nuovi ingressi nel rispetto delle precauzioni necessarie. Nel caso di donne con sintomi il CAV non potrà procedere all’ospitalità a tutela delle altre donne e minori ospiti, ma dovrà attivarsi insieme alla donna ed al servizio, contattando il numero verde, l’Asl competente o l’Azienda Ospedaliera.
– L’assistenza legale per le donne ospiti, gli incontri con le legali saranno ridotti al minimo e solo per comprovata necessità presso il centro antiviolenza, prediligendo ogni volta sia possibile il contatto telefonico tra legale e cliente, e saranno svolti nel rispetto delle disposizioni per la prevenzione del contagio.
– Le riunioni con donne ospiti si terranno come sempre, con le precauzioni igieniche e comportamentali previste.

Centro antiviolenza D.i.Re

Disposizioni COVID-19

Abruzzo

L’AQUILA

Associazione Donatella Tellini ONLUS
Via Angelo Colagrande 2B, 67100 L’Aquila
Tel 3400905655
Email: centroantiviolenza.laquila@gmail.com
https://donatellatellini.it

Il centro antiviolenza sospende le accoglienze fino alla data indicata dal governo, attualmente 3 aprile 2020. Alle donne che telefonano, verrà chiarito che potranno comunque ricevere un sostegno telefonico. Solo in casi gravi potrà svolgersi l’accoglienza, adottando le prescrizioni di cui al decreto. Sarà inoltre fornita consulenza psicologica telefonica, se richiesta e urgente.

PESCARA

Associazione Ananke ONLUS
Via Tavo 248, 65128 Pescara
Tel 0854283851
Tel/Fax 0854315294
Email: info@centroananke.it
www.centroananke.it

Il centro antiviolenza Ananke ha sospeso i colloqui vis a vis, rimanendo a disposizione telefonica per emergenze e appuntamenti.
Per quanto attiene alla nostra casa rifugio, anche al fine di tutelare le persone ivi ospitate, si eviteranno nuovi ingressi fino a nuove disposizioni.

Basilicata

POTENZA

Casa delle donne Ester Scardaccione
Associazione Telefono donna Potenza
Via dei Ligustri 32, Potenza
Tel 097155551
Email: info@telefonodonnapotenza.it
http://www.telefonodonnapotenza.it/home.html

Il centro antiviolenza è funzionante su contatto telefonico. Le operatrici effettuano i colloqui che non possono essere rimandati, ma a distanza, arieggiando spesso e sanificando l’ambiente dopo ogni incontro. I colloqui con la psicologa delle donne che hanno già avviato un percorso sono effettuati via Skype o via telefono. La casa rifugio al momento è al completo.

Calabria

COSENZA

Centro contro la violenza alle donne Roberta Lanzino
Via Ernesto Fagiani 17, 87100 Cosenza
Tel/fax 098436311
Email: contro33@centrolanzino.191.it
www.centroantiviolenzalanzino.it

Le operatrici del centro antiviolenza sono disponibili telefonicamente sia in orari di apertura che h24. Per telefono si valutano le urgenze. Nei casi gravi e urgenti (tipo consulenza legale in situazioni di rischio o invii in casa rifugio) si cercherà di svolgere in via eccezionale e concordata gli incontri, riducendoli al minimo essenziale per durata e operatrici/consulenti presenti e le disposizioni del DCPM. Per tutte le donne che non presentano urgenze ma hanno bisogno di un primo appuntamento offriamo ascolto e consulenza telefonica, anche continua nel tempo fino al termine delle disposizioni anti-contagio.  Con le donne già in percorso continuiamo a sentirci al telefono sia sulla linea h24 che in orari di apertura telefonica.

VIBO VALENTIA

Associazione Attivamente Coinvolte Onlus
Via Coniugi Crigna 39, 89861 Tropea
Cell 3883510596
Email: info@attivamentecoinvolte.org
www.attivamentecoinvolte.org

I centri antiviolenza dell’associazione  Attivamente Coinvolte  Onlus di Pizzo Calabro (VV) e Catanzaro hanno adottato le seguenti disposizioni:
– sono sospese le attività di accoglienza tramite colloquio, sostituite da  colloqui telefonici
– per tutte le eventuali richieste in emergenza le operatrici restano operative
– la sede del Centro Antiviolenza rimarrà operativa in orari ridotti. Lo spazio sarà  chiuso al pubblico. Non sarà pertanto consentito l’accesso ai locali se non in caso di comprovata urgenza
– resta garantita la reperibilità h24 tramite le FFOO ed i presidi sanitari
– resta attivo il centralino (388 3510596) dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 o l’indirizzo e-mail di riferimento
– sono state sospese tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative ed eventi pubblici.

Campania

CASERTA

Associazione Spazio Donna ONLUS
Via Quartiere Vecchio 37, 81022 Casagiove (CE)
Via Paul Harris, c/o ASL CE1 – Palazzo della salute (zona ex Saint Gobain), 81100 Caserta
Tel/fax 0823354126
Email: spaziodonnaonlus.dire@libero.it
www.spaziodonnaonlus.com

In ottemperanza al DPCM 8/3/2020 e del successivo DPCM del 10/03/2020 comunichiamo che i centri antiviolenza Spazio Donna Marcianise, Telefono Rosa Caserta e Aurora Piedimonte Matese di Spazio Donna onlus garantiranno l’accoglienza telefonica h 24 ai numeri 0823 354126 – 331 3837333 – 320 8734937. Saranno garantiti colloqui in modalità online (videochiamata) e le consulenze legali e psicologiche nei limiti del DCPM su citato.
Cooperativa Sociale EVA
Piazza Milibitz 14, 81055  Santa Maria Capua Vetere
Tel/fax 0823204145 – 840600
Email: coopeva@tin.it
www.cooperativaeva.com
I centri antiviolenza e le case della Cooperativa E.V.A. alla luce del DPCM del 10 marzo e dell’ordinanza regionale del Governatore De Luca osserveranno i seguenti accorgimenti fino al 3 aprile, in attesa di valutazioni ulteriori:
– le strutture residenziali sono piene di donne e bambin* e restano attive osservando le misure di prevenzione (distanza di un metro, sanificazione dei locali, dotazione di disinfettanti, affissione di cartellonistica informativa per la corretta igiene),
– sono sospesi i gruppi con donne interne ed esterne
– sono sospese le attività di consulenza legale, anche a causa della sospensione dell’attività dei Tribunali
– sono rimandati i colloqui con donne esterne (sia per le utenti del centro antiviolenza che per le donne vittime richiedenti asilo, rifugiate e vittime di tratta)
– è sospesa l’attività di produzione delle Ghiottonerie di Casa Lorena (per l’inserimento lavorativo)
– per eventuali richieste in emergenza le operatrici restano operative
– è garantita la reperibilità telefonica h24.

NAPOLI

Associazione Arcidonna Napoli ONLUS
Via Concezione a Montecalvario 26, 80134 Napoli
Tel 3343570152
Fax 0817953192
Email: arcidonnanapoli01@gmail.com
Facebook Arcidonna Napoli Onlus

Arcidonna Napoli con il centro antiviolenza Aurora si e così organizzata : colloqui di persona sospesi fino al 3 aprile, tranne che per  le  emergenze e adottando tutte le disposizioni previste dal DCPM. Ascolto e orientamento solo telefonico.

Emilia Romagna

BOLOGNA

Casa delle donne per non subire violenza Onlus
Via dell’Oro 3,  40124 Bologna
Tel informazione: 0516440163
Tel accoglienza:  051-333173
Fax: 0513399498
Email: infobologna@casadonne.it
www.casadonne.it

Centro antiviolenza aperto con colloqui di persona limitati alle urgenze e nel rispetto delle norme dell’ultimo DCPM. Le case rifugio sono funzionanti.
Associazione Trama di Terre
Via Aldrovandi 31, 40026 Imola
Tel 0542067566
Cell 3935596688
Email: antiviolenza@tramaditerre.org
www.tramaditerre.org
Il centro antiviolenza rimarrà aperto per le emergenze. Verranno svolti colloqui in presenza solo su esplicita richiesta della signora, mentre a tutte viene garantita la reperibilità telefonica. Il 7 marzo a Imola è stata uccisa una donna e non possiamo, oggi più che mai, pensare di chiudere.
Le case rifugio, invece, verranno comunque frequentate dalle operatrici, rispettando le indicazioni, per supportare le signore ospiti soprattutto con i/le bambini/e, che, con scuole e agenzie educative chiuse e senza una rete familiare di supporto, sono totalmente a carico delle madri.

FERRARA

Associazione Centro Donna Giustizia
Via Terranuova 12b, 44121 Ferrara
Tel 0532247440 – 410335 – 790978
Fax 0532247440
Email: centro@donnagiustizia.it
www.centrodonnagiustizia.it

Queste le disposizioni adottate dal Centro Donna Giustizia di Ferrara:
– Per il Progetto Uscire dalla Violenza si sospendono per almeno 15 giorni le consulenze presso gli sportelli decentrati, rimangono le consulenze telefoniche e gli eventuali interventi in urgenza. Si sospendono anche le consulenze legali e psicologiche. Presso la sede centrale si posticipano tutti gli interventi programmabili, a evitare stazionamenti nella sala di aspetto. Nelle case rifugio le operatrici illustrano e affiggono all’interno, le norme di igiene e sicurezza da adottare, con attenzione alla traduzione per le donne straniere. La presenza nelle case delle operatrici deve essere ridotta al minimo.
Per il Progetto Oltre la Strada deve essere ridotta la attività alla sola gestione delle emergenze. Per le donne inviate dalla Commissione Territoriale sono sospesi i colloqui  sino al 03 aprile 2020  data da aggiornarsi in base agli aggiornamenti delle disposizioni. Per l’attività ordinaria rimangono le consulenze telefoniche e gli eventuali interventi in urgenza. Si sospendono anche le consulenze legali e psicologiche. Presso la sede centrale si posticipano tutti gli interventi programmabili, a evitare stazionamenti nella sala di aspetto.  Nelle case a indirizzo segreto le operatrici e la mediatrice illustrano e affiggono all’interno, le norme di igiene e sicurezza da adottare. Si invitano le donne che frequentano luoghi organizzati dalla propria comunità ad astenersi dalla partecipazione per evitare eventuali contagi. La presenza nelle case delle operatrici deve essere ridotta al minimo.
– Per il Progetto Luna Blu-Unità di strada si sospendono sospendere per almeno 15 giorni ( periodo suscettibile di modifiche in relazione alle disposizioni nazionali e regionali) le uscite di contatto della Unità di Strada, i drop-in e gli accompagnamenti. Nella sede centrale è opportuno gli appuntamenti sono limitati alle sole emergenze, ma sono attivi e reperibili i cellulari di servizio.

MODENA

Associazione Casa delle donne contro la violenza Onlus
Via del Gambero 77, 41124 Modena
Tel 059361050
Fax 059361369
Email: most@donnecontroviolenza.it
www.donnecontroviolenza.it

Centro Anti Violenza Vivere Donna Onlus
Via Don Sturzo 21, 41012 Carpi
Tel 059653203
Cell 3385793957
Email: viveredonna@gmail.com
www.viveredonna.org
Sono state adottate le seguenti disposizioni per contrastare la diffusione del Coronavirus:
– al centro antiviolenza: sospesa l’apertura alle donne. Rimarremo disponibili a fare colloqui telefonici ove necessario e a intervenire in emergenza prendendo le adeguate precauzioni (mascherina, disinfettante, distanza) garantendo la reperibilità H24 (059 653203). Abbiamo chiuso gli sportelli sul territorio dell’Unione delle Terre d’Argine, mentre in sede ci saranno le operatrici con orario ridotto rispetto al solito
– alla casa rifugio: riduciamo allo stretto indispensabile le visite delle operatrici, prendendo le adeguate precauzioni in caso di necessità. La spesa viene fatta da noi e lasciata all’ingresso della casa, sono state sospese tutte le attività che prevedevano un percorso con una professionista, ed abbiamo informato le donne delle necessità di non uscire di casa.
Tali disposizioni saranno in vigore come da decreto fino al 3 aprile 2020

PARMA

Associazione Centro antiviolenza ONLUS
Vicolo Grossardi 8, 43125 Parma
Tel 0521238885
Fax: 0521238940
Email: acavpr@libero.it
www.acavpr.it

PIACENZA

Associazione La città delle Donne –
Telefono Rosa Piacenza
Stradone Farnese 22, 29121 Piacenza
Tel/fax 0523334833
Email: telefonorosapiacenza@libero.it
http://www.telefonorosadonnepc.it

REGGIO EMILIA

NONDASOLA – Associazione interculturale donne insieme contro la violenza
Via Spani 12/A, 42124 Reggio Emilia
Tel 0522585643/44
Fax 0522920882
Email: info@nondasola.it
www.nondasola.it

RAVENNA

Associazione Demetra – Donne in aiuto
Corso Garibaldi 116, 48022 Lugo
Tel/fax 054527168
Email: demetradonneinaiuto@virgilio.it
www.demetradonne.it

Il centro antiviolenza Demetra di Lugo ha adottato le seguenti misure:
1)  il centro antiviolenza è regolarmente aperto negli orari canonici. Abbiamo però spostato i colloqui di accoglienza a dopo il 3 aprile, prediligendo i colloqui telefonici
2) emergenza H24 attiva
3) annullate le riunioni di equipe, le supervisioni, le formazioni e gli eventi pubblici.
3) per le operatrici e volontarie che effettuano visite nelle case rifugio sono stati disposti contatti telefonici. Le visite nella casa rifugio avvengono con ogni cautela. Sono stati portati nelle case opuscoli informativi in più lingue
4) limitato l’accesso e la presenza al centro antiviolenza di socie e volontarie se non espressamente necessario.
Associazione SOS Donna ONLUS Centro contro la violenza alle donne
Via Laderchi 3, 48018 Faenza
Tel/fax 054622060
Email: info@sosdonna.com
www.sosdonna.com
Ass SOS Donna centro antiviolenza di Faenza ha deciso di sospendere i colloqui personali spostando quelli già fissati ad aprile (salvo eventuali urgenze o attivazione in emergenza H24) e di prediligere modalità di colloquio telefonico o tramite video chiamata. Garantiamo accoglienza telefonica ed il nostro servizio di Emergenza è attivo. Garantiamo altresì il funzionamento delle case rifugio. Abbiamo sospeso attività di gruppo, riunioni, supervisioni di gruppo, eventi.
Linea Rosa Onlus
Via Mazzini 57/A, 48121 Ravenna
Tel/fax 0544216316
Email: linearosa@racine.ra.it
linearosa.it
Linea Rosa, che gestisce 3 centri di prima accoglienza e 5 case rifugio dislocate sui comuni di Ravenna e Cervia, ha adottato le seguenti misure di prevenzione:
1) garantita l’apertura dei centri di prima accoglienza, prediligendo colloqui telefonici e, solo per situazioni di particolare gravità, a discrezione dell’operatrice, colloqui individuali;
2) annullate tutte le riunioni di equipe, supervisioni, attività formative e eventi pubblici
3) per le operatrici e volontarie che effettuano visite nelle case disposti contatti telefonici e se necessaria la visita nella casa che questa avvengano con ogni cautela attivando ogni procedura di prevenzione stabilita dal Governo
4) limitato l’accesso e la presenza al centro di prima accoglienza delle volontarie e socie se non espressamente necessaria allo svolgimento delle attività
5) consegnati per ogni sede di lavoro e per ogni casa rifugio: disinfettanti, amuchina, candeggina, fazzoletti di carta usa e getta, detersivi igienizzanti e disinfettanti in quantità sufficienti
6) in tutte le sedi lavorative (centri di prima accoglienza) e nelle case rifugio sono stati affissi volantini emanati dal ministero della Salute indicanti le principali norme di prevenzione.

RIMINI

Rompi il silenzio Onlus
Sede legale: Via Caduti di Marzabotto 30 – Rimini
Centralino: Aperto dal lunedì al venerdí dalle 15:00 alle 19:00
Tel 3465016665
Email: rompiilsilenzio@gmail.com
www.rompiilsilenzio.org

Il centro antiviolenza Rompi il Silezio ONLUS di Rimini segue i seguenti accorgimenti:
– sono sospese le attività di accoglienza tramite colloquio, ci stiamo organizzando per i colloqui telefonici
– la sede del centro antiviolenza (SpazioVinci) rimarrà operativa in orari ridotti almeno fino al 3 Aprile. Le operatrici potranno lavorare all’interno del centro una alla volta o al massimo in due, mantenendo la distanza di sicurezza. Lo spazio sarà chiuso al pubblico. Non sarà pertanto consentito l’accesso ai locali se non in caso di comprovata urgenza;
– Sospese  le attività di tutti gli sportelli  (La Casa delle Donne, Via Caduti di Marzabotto (Cgil), Savigliano, Montescudo, Novafeltria, Spazio Vinci) almeno fino al 3 aprile
– Resta garantita la reperibilità h24 tramite le FFOO ed i presidi sanitari
– Resta garantita la reperibilità per accoglienza  in Case Rifugio e/o colloqui in Emergenza.
– Resta attivo il centralino (3465016665) dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 o la  mail di riferimento rompiilsilenziorimini@gmail.com
– Annullate tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative ed eventi pubblici
Per le 5 case rifugio resta garantita la reperibilità h24 per le donne ospiti che sono state minuziosamente informate su tutte le direttive. Vengono garantiti gli accompagnamenti per motivi sanitari. Le operatrici e la responsabile ospitalità mantengono contatti telefonici costanti con le donne ospiti ma non possono entrare all’interno delle case rifugio. L’ospitalità in emergenza viene garantita.

Friuli Venezia Giulia

GORIZIA

Associazione Da donna a DONNA Onlus
Via Roma 13, 34077 Ronchi dei Legionari
Tel/fax 0481474700
Email: info@dadonnaadonna.org
www.dadonnaadonna.org

Sono mantenuto gli orari di apertura normali del centro antiviolenza ma sono sospese tutte le attività esterne, i laboratori di  gruppo e le formazioni.
Sono garantiti colloqui telefonici per le situazioni a basso rischio, e la gestione in sede  esclusivamente delle nuove richieste di aiuto, gestendo gli interventi e i colloqui nel rispetto delle disposizioni dell’ultimo DCPM.
È garantita la presenza nella casa rifugio con visite brevi  e rispettando le direttive  DCPM.
Associazione di volontariato SOS Rosa
Via Diaz 5, 34170 Gorizia
Tel/fax 048132954
Email: sosrosagorizia@gmail.com
www.sosrosa.it
Garantiamo l’accoglienza telefonica nella sede di Gorizia dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, con la presenza fisica di una operatrice al giorno:  rispondiamo al telefono, contattiamo le donne già seguite e proponiamo di effettuare, in alternativa, dei colloqui telefonici, mentre, per i  casi nuovi e/o quelli considerati più a rischio valutiamo di accoglierle nella sede di Gorizia con le modalità sopraindicate previste dall’ordinanza.
Per la reperibilità telefonica di emergenza con le forze dell’ordine, abbiamo deciso di essere disponibili  solo al cellulare dalle 13 alle 20 dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 20 del sabato e della domenica.
Gli sportelli di Aquileia, Gonars, Trivignano Udinese e  Gradisca d’Isonzo sono chiusi fino al 03.04.2020.
La presenza in casa rifugio è gestita da un’operatrice che si recherà presso l’abitazione per rispondere ai bisogni di prima necessità delle donne e dei minori ospiti, sempre rispettando le norme contenute nel
DCPM del 09.03.2020.

PORDENONE

Associazione Voce Donna ONLUS
Viale Dante 19, 33170 Pordenone
Tel/fax 043421779
Email: vocedonnapn@gmail.com
vocedonnapn.it

Nei centri antiviolenza di Pordenone e Tolmezzo è garantita l’accoglienza telefonica e in caso di grave emergenza e pericolo imminente l’incontro con le donne. Tutti gli altri incontri sono stati per ora sospesi.

TRIESTE

Associazione G.O.A.P. Onlus – Gruppo Operatrici Antiviolenza e Progetti
Via San Silvestro 5, 34121 Trieste
Tel 0403478827
Fax 0403478856
Email: info@goap.it
www.goap.it

Sono sospese tutte le attività di gruppo, le formazioni e gli impegni esterni; ci siamo organizzate con dei colloqui telefonici per i casi a basso rischio mentre continuiamo a gestire in sede le nuove donne e le emergenze, adottando tutte le disposizioni previste dall’ultimo DCPM.

UDINE

Associazione Voce Donna ONLUS
Via del Din 9A – 33028 Tolmezzo  (UD)
Tel 0433949021
vocedonnapn.it

Nei centri antiviolenza di Pordenone e Tolmezzo è garantita l’accoglienza telefonica e in caso di grave emergenza e pericolo imminente l’incontro con le donne. Tutti gli altri incontri sono stati per ora sospesi.

Lazio

FROSINONE

Centro antiviolenza Stella Polare, Atina (FR)
Via Sacco 420, 03042 Atina (FR)
Tel 0776/839275
Email: info@risorsedonna.org
www.risorsedonna.org

Il centro antiviolenza per ora ha sospeso i colloqui limitatamente alla settimana in corso, lasciando comunque la possibilità di effettuare l’accoglienza telefonica per le emergenze. Rinviate ovviamente tutte le iniziative culturali e gli incontri di gruppo fino a nuove disposizioni.
La casa rifugio prosegue invece con le proprie attività limitando anche in questo caso solo le iniziative di gruppo e rispettando le indicazioni di sicurezza fornite dalle istituzioni.

LATINA

Associazione Centro Donna Lilith
Via Fratelli Bandiera 34, 04100 Latina
Tel/fax 0773664165
Email: info@centrodonnalilith.it
www.centrodonnalilith.it

Nel centro antiviolenza di Latina è sospesa l’accoglienza di persona ma garantita accoglienza e colloqui telefonici tutte le mattine dalle 9 alle 12. Resta attiva la reperibilità h24.
Il centro antiviolenza di Aprila, gestito dall’associazione Lilith per conto del Comune, resta aperto su disposizione di quest’ultimo.
Due operatrici si alternano per monitorare la situazione nella casa rifugio e rispondere ai bisogni e necessità dei nuclei accolti.

ROMA

Associazione Sostegno Donna ONLUS
Piazza Fulvio Nobiliore 5, 00044 Frascati
Tel/fax 0694015165
Email: sostegnodonnaonlus@libero.it

Associazione Donne in genere ONLUS 
Via Rosina Anselmi 41, 00139 Roma
Tel 0687141661
info@centrodonnalisa.it
www.centrodonnalisa.it

VITERBO

Associazione Erinna – donne contro la violenza ONLUS
Via del Bottalone 9, 01100 Viterbo
Tel/fax 0761342056
Email: e.rinna@yahoo.it

L’associazione Erinna di Viterbo l’8 marzo ha chiuso definitivamente il centro antiviolenza alle nuove accoglienze. L’associazione continuerà a seguire le donne che si sono rivolte al centro finora e continuerà con tutte le attività di sensibilizzazione, elaborazione, empowerment e contrasto alla violenza contro le donne, con i tempi e le modalità sostenibili

Liguria

GENOVA

Il cerchio delle relazioni
Piazza Colombo 3/7, 16121 Genova
Tel 010587072
Fax 0104073793
Email: cerchiorelazioni@libero.it
www.ilcerchiodellerelazioni.it

Il centro antiviolenza è chiuso, ma garantisce la risposta telefonica in reperibilità. Sono sospese tutte le attività in sede (colloqui, incontri di gruppo, formazioni).
Centro per non subire violenza Onlus (da U.D.I)
Via Cairoli 14/7, 16124 Genova
Tel 0102461716/15
Fax 0102461715
Email: pernonsubireviolenza@gmail.com
www.pernonsubireviolenza.it
Per quantomeno riguarda il centro antiviolenza sono state prese le seguenti precauzioni :
– sospese tutte le attività di gruppo (formazioni, équipe, gruppi con le donne etc.)
– ridotta al minimo la presenza di operatrici e personale al centro (non più di 2/3 persone alla volta)
– ridimensionati i numeri di colloqui di sostegno/psicologici  in accordo  con le donne in base al bisogno
– mantenuta disponibilità per primi  colloqui di accoglienza (su appuntamento) nel rispetto delle distanze e norme igieniche
– sospesi incontri del nostro Sportello di orientamento al lavoro
– sospesi incontri con avvocate (dando disponibilità per urgenze e consulenze telefoniche)
Per quanto riguarda la casa rifugio e le case di secondo livello le operatrici limiteranno gli interventi compatibilmente con le necessità.

Lombardia

BERGAMO

Associazione Aiuto Donna Uscire dalla Violenza
Via San Lazzaro 3, 24126 Bergamo
Tel 035212933
Cell 3541316651
Email: info@aiutodonna.it
www.aiutodonna.it


Aiuto Donna di Bergamo e in tutte le sue sedi operative di Seriate, Terno d’isola, Vigano e Dalmine affronta il coronavirus così:
– deviazione di chiamata sul cellulare emergenze di ogni singolo centro.
– reperibilità telefonica delle operatrici accoglienza e le consulenti
– legali e psicologa in caso di urgente incontro in sede
– video chiamata tra le professioniste e le donne che hanno avviato il loro percorso d’uscita
– sospesi supervisioni formazioni riunioni reti antiviolenza
Tutto questo fino al 03 aprile 2020

BRESCIA

Associazione Onlus Casa delle donne CaD
Via S.Faustino 38, 25122 Brescia
Tel 0302807198
Tel/fax 0302400636
Email: casa@casadelledonne-bs.it
www.casadelledonne-bs.it

COMO

Telefono Donna Como
Via G. Ferrari 9, 22100 Como
N. Verde 800166656
Tel 031304585
Cell 3333908955
Email: segreteria@telefonodonnacomo.it
www.telefonodonnacomo.it

CREMONA

Associazione Incontro Donna Antiviolenza – AIDA ONLUS
Via Palestro 34, 26100 Cremona
Tel/fax 0372801427
Email: aida.onlus@virgilio.it
www.aidaonluscremona.it

L’equipe di A.I.D.A. Associazione Incontro Donne Antiviolenza ha deciso di sospendere i colloqui d’accoglienza in sede, questi sono sostituiti da colloqui telefonici.
Per chiunque avesse necessità è attivo lo sportello telefonico tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 telefonando al cellulare di servizio.
Le operatrici sono presenti in sede dalle alle 9 alle 12.30, adottando ovviamente le adeguate misure di prevenzione previste.
Associazione donne contro la violenza – ONLUS
Via Mercato 27, 26013 Crema
Tel/fax 037380999
Cell 3393506466
Email: assocdonne@alice.it
www.controlaviolenza.com
Il centro antiviolenza fino al 3 aprile  si regola così:
– sospesa l’apertura del centro
– sospesi i colloqui individuali , ci si sente con le donne telefonicamente
– sospeso il gruppo mutuo aiuto
– sospese le riunioni, eventi e formazione
Contatti mediante segreteria telefonica (ascoltata  in remoto )  e cellulare associazione
Associazione M.I.A Movimento Incontro Ascolto
Via Marsala, 28   26041 Casalmaggiore
Tel 0375 061754
Email: gruppomia@gmail.com
Facebook: MIA Movimento Incontro Ascolto
In questa fase di emergenza, l’Associazione MIA-Centro antiviolenza di Casalmaggiore (CR), continua a garantire colloqui telefonici 7 giorni su 7 e colloqui in presenza solo in casi di estrema urgenza, adottando le misure di sicurezza stabilite da Decreto e dall’autorità sanitaria.

LECCO

L’altra Metà del Cielo – Telefono Donna
Via Sant’Ambrogio 17, 23807 Merate
Tel 0399900678
Fax 0399270978
Email: segreteria@altrametadelcielo.org
www.altrametadelcielo.org

MILANO

Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate Onlus
Via Piacenza 14, 20135 Milano
Tel 0255015519
Email: info@cadmi.org
www.cadmi.org

Il centro antiviolenza è aperto con accoglienza telefonica attiva e gestione delle situazioni di emergenza.
Cerchi d’acqua Cooperativa Sociale
Via Verona 9, 20135 Milano
Tel 0258430117
Fax 0258311549
Email: info@cerchidacqua.org
cerchidacqua.org
In conformità quanto disposto dalle varie ordinanze – ivi comprese le indicazioni relative alla mobilità interna al territorio in cui opera il centro dichiarato zona rossa – allo scopo di proteggere le donne accolte
e le stesse operatrici del centro antiviolenza, si effetuettua l’accoglienza attraverso colloqui telefonici con cellulari dedicati (se necessario anche consulenze legali). Lo stesso vale per i percorsi psicologici rivolti alle donne seguite dal centro.
Sospesi i gruppi di auto mutuo aiuto, le riunioni di equipe, ferma restando la possibilità del confronto da remoto. Sospese e annullate tutte le attività di sensibilizzazione e formazione, anche eventi importanti programmati da mesi.
Donne insieme contro la violenza ONLUS
Via dei Pini 8, 20090 Pieve Emanuele
Tel/fax 02090420110
Email: info@donneinsieme.org
www.donneinsieme.org
Associazione L’Orsa Minore Onlus, Lodi (MI)
Via Paolo Gorini 21, 26900 Lodi
Tel 0371840477
CelL 3313495221
email: info@centroantiviolenzalodi.it
www.centroantiviolenzalodi.it

MONZA

CA.DO.M – Centro di aiuto alle donne maltrattate
Via Mentana 43, 20900 Monza
Tel 0392840006
Fax 0392844515
Email: info@cadom.it
www.cadom.it

Il centro antiviolenza assicura il contatto telefonico al numero 380 2368170. Non si ricevono donne e sono stati disdetti i colloqui fissati, ma le operatrici sono disponibili telefonicamente in orari di apertura o con segreteria telefonica in orari di chiusura. Dovesse presentarsi una donna senza appuntamento le operatrici sono comunque in grado di riceverla nel rispetto delle regole per la prevenzione del contagio .

PAVIA

Cooperativa Onlus LiberaMente – Percorsi di donne contro la violenza
Corso Garibaldi 69, 27100 Pavia
Tel 038232136
Numero verde 800306850
Email: centroantiviolenzapv@gmail.com
www.centroantiviolenzapavia.it

PIACENZA

Associazione La città delle donne – Telefono Rosa di Piacenza
Stradone Farnese 22 – 29121 Piacenza
Tel/Fax 0523/334833
E-mail: telefonorosapiacenza@libero.it
www.telefonorosadonnepc.it

Garantiamo l’ascolto telefonico ma abbiamo adottato la misura cautelare di non effettuare colloqui presso la nostra sede.

VARESE

Associazione EOS Centro di ascolto e accompagnamento contro la violenza e i maltrattamenti alle donne
Via Robbioni 14, 21100 Varese
Tel 0332231271
Cell 3494074758/3703264428
Fax 0332496511
Email: eosvarese4@gmail.com
http://www.eosvarese.org

Il centro Eos di Varese è chiuso. Abbiamo attivato due numeri per ascolto tel. e la possibilità di contattarci per mail. Abbiamo sospeso tutte le attività sia interne sia pubbliche. I numeri sono : 370 326 4428 e 349 4074758. A questi numeri rispondono due operatrici di accoglienza.

Marche

ANCONA

Donne e giustizia ONLUS
Via Cialdini 24/a, 60122 Ancona
Tel/fax 071205376
Email: donne.giustizia@libero.it
www.donnegiustizia.org

Il centro antiviolenza di Ancona effettuerà prime accoglienze solo telefoniche, e non in sede. Verranno rimandate, invece, le consulenze legali e/o psicologiche. Da quanto detto sono escluse le situazioni di urgenza, per le quali garantiamo come sempre la prima accoglienza e le consulenze legali e/o psicologiche.

Piemonte

ALESSANDRIA

Centro Antiviolenza ME.DEA Onlus
Via Palermo 33, 15121 Alessandria
Via Magnocavallo 11, 15033 Casale Monferrato
Tel 800098981
Email: me.deacontroviolenza@gmail.com
www.medeacontroviolenza.it

I due centri antiviolenza di Alessandria e Casale Monferrato rimangano aperti garantendo la risposta telefonica. Consapevoli delle difficoltà che le donne possono incontrare durante gli spostamenti, riteniamo opportuno:
– rendere prioritaria la possibilità di offrire un PRIMO COLLOQUIO TELEFONICO con un’operatrice dedicata negli orari di regolare apertura
– qualora la donna preferisse comunque recarsi al centro per un colloquio, assicurarsi che le siano chiare le disposizioni emanate  per evitare quanto possibile  ogni spostamento non dettato da una situazione di emergenza conclamata.
Alle operatrici di colloquio  è stata attivata la connessione skype, con la possibilità quindi di valutare insieme alla donna la possibilità di variare la tipologia di colloqui dei percorsi già in essere, rendendo prioritarie le modalità in differita: telefono o skype.

TORINO

Centri Antiviolenza E.M.M.A. onlus
Via G. Passalacqua 6 b, 10122 Torino
Tel 800093900
Email: info@emmacentriantiviolenza.com
www.emmacentriantiviolenza.com

E.M.M.A. Onlus mantiene la consueta operatività per le case rifugio e strutture protette di emergenza e autonomia, prosegue l’attività dell’ascolto telefonico e garantisce l’apertura dei due centri antiviolenza. Questa decisione è tra l’altro avvalorata dalle  disposizioni della Regione Piemonte per i centri antiviolenza e le case rifugio e dell’Ufficio Vigilanza del Comune di Torino per le case rifugio.
Oltre alle misure già previste nelle varie ordinanze e decreti, nelle sedi dei centri antiviolenza è previsto il contingentamento degli accessi delle donne. Sempre in forza delle disposizioni regionali sono invece sospese le attività degli sportelli antiviolenza.

Puglia

BARI

Associazione Safiya Onlus
Via Don Luigi Sturzo sn, 70044, Polignano a Mare
Tel 3332640790
Email: safiya.onlus@libero.it
Facebook: Centro Antiviolenza Safiya ONLUS

L’equipe del centro antiviolenza Safiya Onlus ha deciso di effettuare i colloqui solo via telefonica o videochiamata. Sono sospesi i gruppi di auto aiuto, le riunioni e le supervisioni fino a che l’emergenza non sarà passata. Il Comune di Polignano a Mare ha inviato disposizioni per cui il centro sociale, in cui è ospitato il centro antiviolenza, è stato chiuso.

BARLETTA

Osservatorio Giulia e Rossella – Centro antiviolenza ONLUS
Via O.Capacchione 20, 76121 Barletta
Tel 0883310293
Fax 0883313554
Email: centroantiviolenzabarletta@gmail.com
Facebook: Osservatorio Giulia E Rossella

Al centro antiviolenza si fanno colloqui solo telefonici e consulenze legali e psicologiche via Skype o Messenger. Il numero 0883/310293 con trasferimento automatico su un cellulare è operativo h 24.

BRINDISI

Associazione IO DONNA
Via Tor Pisana, 98, V piano, Brindisi
Tel 0831522034
Cell 3203253755
Email: iodonna.cav@libero.it
www.associazioneiodonna.com
Facebook: associazione Io Donna

Sono sospese tutte le attività di gruppo ed i colloqui diretti, sostituite da colloqui telefonici. Il centro antiviolenza resta aperto con un’operatrice per turno.

TARANTO

Associazione Alzaia ONLUS
Via Dante 221 1/B, 74121 Taranto
Tel 0997786652
Fax 0997786663
Cell 3271833451
Email: alzaiaonlus@libero.it
www.associazionealzaia.it

Nel rispetto delle nuove misure di contenimento per il Covid-19  dal giorno 11 marzo 2020 sonorinviati rinviare gli appuntamenti e sono garantiti:
– l’apertura del centro antiviolenza e degli sportelli attraverso accoglienza telefonica o via Skype al nostro numero con reperibilità H24 3271833451;
-la consulenza psicologica tramite videoconferenza tra le psicologhe e le donne che stanno facendo il percorso psicologico per l’elaborazione del trauma subito;
-la consulenza legale telefonica, attenendosi a quanto stabilito nel decreto emanato per i Tribunali e per le attività giudiziarie sia in sede penale che civile.

TRANI

Centro Antiviolenza Save della Cooperativa Promozione Sociale e Solidarietà
Via G.di Vittorio 60, Trani
Tel 0883501407
Email: savetrani@virgilio.it
http://www.csvbari.com/trani-save-contro-la-violenza/

Sardegna

NUORO

Onda Rosa ONLUS
Via Brigata Sassari 49, 08100 Nuoro
Tel 078438883- 078437199
Email: ondarosa.nuoro@tiscali.it
www.ondarosanuoro.it

Il centro antiviolenza ha annullato tutti i colloqui previsti, sostituendoli con colloqui telefonici. Gli incontri sono limitati a quelli più urgenti, adottando tutte le misure precauzionali previste. È assicurata la risposta telefonica di emergenza.
La casa rifugio è al completo e alle donne sono state date tutte le indicazioni previste dal DCPM.

OLBIA-TEMPIO

Associazione Prospettiva Donna
Via Genova 51, 07026 Olbia
Tel 078927466
Email: infoprospettivadonna@gmail.com
www.prospettivadonna.it

Il Centro Antiviolenza Prospettiva Donna di Olbia in ottemperanza alla normativa nazionale relativa all’emergenza coronavirus, garantisce i colloqui telefonici, il lunedi dalle 9.00 alle 13.00, il mercoledi dalle 9 alle 13.00, il venerdi dalle 9.00 alle 13.00.

Sicilia

CATANIA

Associazione Thamaia ONLUS
Via Macherione 14, 95127 Catania
Tel/fax 0957223990
Email: centroantiviolenza@thamaia.org
www.thamaia.org

Thamaia Onlus mantiene l’accoglienza telefonica nei seguenti giorni: lunedì mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 e giovedì dalle 12 alle 16. Rimane attiva h 24 la segreteria telefonica.

ENNA

Il centro antiviolenza DonneInsieme “Sandra Crescimanno” di Piazza Armerina ha chiuso al pubblico anche con le succursali che sono tutte ubicate in luoghi pubblici. Si mantengono attivi tutti i numeri h24.

MESSINA

CEDAV Centro donne antiviolenza ONLUS
Via Monsignor Bruno Is. 357, 98122 Messina
Tel/fax 090345143
Cell 3452630913
Email: cedav@virgilio.it
Facebook CEDAV Onlus

Il CEDAV fino al 3 aprile sospende  l’apertura del centro.
Resta attiva la segreteria telefonica e la reperibilità per i colloqui telefonici al nostro cellulare.
Sospese tutte le riunioni di equipe, assemblee, supervisioni, attività formative e gli eventi pubblici.
Associazione Al tuo fianco Onlus
Via Umberto I 198, Roccalumera
Email: altuofianco.onlus@virgilio.it
Facebook Al tuo fianco Onlus

PALERMO

Associazione Le Onde ONLUS
Viale Campania 25, 90144 Palermo
Tel/fax 091327973
Email: leonde@tin.it
www.leonde.org

Il centro antiviolenza Le Onde Onlus mantiene il Servizio di Accoglienza Telefonica nei seguenti orari e giorni:
– lunedì e venerdì dalle 09.30 alle 13.30,
– martedì e mercoledì dalle 15.30 alle 19.30.
Nel rispetto delle regole imposte dal governo sono stati sospesi i colloqui de visu (colloqui di accoglienza e consulenze psicologiche individuali e di gruppo). Saranno seguite dal Servizio di Accoglienza Telefonica (S.A.T.) sia le donne con un percorso di uscita dalla violenza già iniziato che le nuove richieste di aiuto.

Toscana

AREZZO

Associazione Pronto Donna ONLUS
Piazzetta delle Logge del Grano 15, 52100 Arezzo
Tel/fax 0575355053
Email: info@prontodonna.it
www.prontodonna.it

Nel pieno rispetto delle disposizioni dell’ultimo DCPM il centro antiviolenza:
– ha sospeso gruppi, formazione e supervisione
– assicura solo colloqui urgenti, con turni con numero limitato di operatrici
– garantisce la risposta telefonica di emergenza.

FIRENZE

Associazione Artemisia ONLUS
Via del Mezzetta, 1/int. – 50135 Firenze
tel 055601375
fax 0556193818
Email: amministrazioneartemisia@gmail.com, segreteriaartemisiafirenze@gmail.com
Pec: associazioneartemisia@pec.it
www.artemisiacentroantiviolenza.it

Per limitare l’afflusso e gli spostamenti delle persone e garantire il rispetto delle norme di sicurezza citate nel decreto, le attività di consulenza e sostegno previste, sia in sede che agli sportelli territoriali, verranno svolte attraverso colloqui, consulenze e monitoraggi per via telematica o telefonica, privilegiando le modalità da remoto.
Al momento e fino a nuova comunicazione è quindi garantita la consueta apertura del centro e la risposta telefonica 10-17 dal lunedì al venerdì, così come, seppur in modo diversificato, i servizi previsti sia per le nuove segnalazioni che per le situazioni già in carico.
Proseguiranno inoltre regolarmente i contatti e la collaborazione con i servizi e le istituzioni del territorio, in particolare per quanto riguarda le situazioni ad alta complessità e/o ad alto rischio

GROSSETO

Associazione Olympia De Gouges ONLUS
Via Ansedonia 6, 58100 Grosseto
Tel/fax 0564413884
Email: olympia.grosseto@gmail.com
www.olympiadegouges.org

Il centro antiviolenza  di Grosseto,di  Orbetello e  punti di ascolto di Follonica, Castel del Piano, Capalbio e Manciano saranno chiusi fino a nuove disposizioni .
Si garantisce la reperibilità telefonica per le emergenze.

LUCCA

Associazione Casa delle Donne ONLUS
Via Marco Polo 6, 55049 Viareggio
Segreteria Tel/fax 0584/56136
Numero verde: 800800811
Email: centroantiviolenzaviareggio@gmail.com
www.casadelledonneviareggio.it

Saranno sospesi dino al 3 aprile i colloqui in presenza, sostituiti da colloqui telefonici.
Le operatrici saranno, comunque, presenti al Centro ogni giorno, riducendo il proprio turno ai seguenti orari :
Lunedì – Martedì – Mercoledì dalle 15.30 alle 17.30.
Giovedì – Venerdì dalle 10.00 alle 12.00.
Saranno sospesi i corsi di italiano per donne migranti e di pittura.
Saranno sospesi i Gruppi de “La politica delle donne” e di “Letteratura”.
Saranno sospese, riunioni, eventi, formazione.
Centro Antiviolenza Luna
Via del Tiglio 433,  55100  Lucca
Tel 0583997928
Email: mail@associazioneluna.it
www.associazioneluna.it
Il centro antiviolenza Luna comunica che a causa delle disposizioni Ministeriali relative al Virus Covid 19 sono sospesi i colloqui presso gli sportelli così come tutte le riunioni fino al 15 marzo 2020.
Il centro rimarrà contattabile per rispondere ad eventuali emergenze tramite i numeri di servizio comunicati in segreteria telefonica. La segreteria è attiva h24.
Per quanto riguarda le accoglienze in casa rifugio, sono sospese le accoglienze programmate, mentre quelle in emergenza potranno essere accettate solo a seguito di tampone negativo per COVID 19.

PISA

Associazione Casa della Donna
Via Galli Tassi 8, 56126 Pisa
tel 050561628
fax 050550627
Email: centroantiviolenza@casadelladonnapisa.it
www.casadelladonnapisa.it

Prosegue presso il centro antiviolenza solo l’ascolto telefonico con orari normali ma sono spesso i colloqui accoglienza, supporto psicologico e informazione legale. Per la casa rifugio sono sospesi i nuovi ingressi e sono supportate le donne già ospiti in attività quotidiane e con le educatrici i bambini.
Associazione Frida
Piazza G. Rossa 16, 56028 San Miniato (Pisa)
cell h/24:  3467578833
Email: onlusfrida@gmail.com
www.associazionefrida.it
Il Centro è chiuso al pubblico. Quindi nessuna riunione, supervisione e colloqui di persona. Sono garantiti colloqui telefonici, presenza ridotta delle operatrici in sede e p nelle case rifugio.

PRATO

Associazione Percorsi di Libertà
Via Pistoiese 245, 59100  Prato
tel 057434472
fax 0574405908
Email: percorsidiliberta@alicecoop.it
www.alicecoop.it

I colloqui di sostegno individuale con le operatrici del centro antiviolenza La Nara continueranno ad essere svolti telefonicamente e non di persona. A fronte delle disdette che abbiamo ricevuto telefonicamente dalle nostre utenti abbiamo ritenuto utile mantenere il servizio attraverso colloqui telefonici al fine di continuare a sostenere i percorsi in essere e valutare la pericolosità di tutte le situazioni sia già in atto che delle nuove richieste.
Il cellulare di servizio sarà reperibile tutti i giorni e anche i giorni di sabato e domenica al fine di garantire la massima copertura del servizio di accoglienza alloggiativa in un periodo così complesso.
Le strutture di accoglienza aaitativa denominate Casa Rifugio e Casa di Elisa (Casa di Seconda Accoglienza) sono continuamente monitorate dal personale in turno.
Il centro antiviolenza La Nara ha stabilito una turnazione del personale in loco al fine di limitare o evitare la compresenza in considerazione delle ultime disposizioni del Governo per contenere la diffusione del CoVid 19.

SIENA

Associazione Amica Donna ONLUS
Via G. Sabatini 49, 53042 Chianciano Terme
Cell 329 3050686
Cell Emergenze 3279999228
Email: info@associazioneamicadonna.it
Pec: associazioneamicadonna@pec.it
www.associazioneamicadonna.it

Il centro antiviolenza ha deciso di mantenere l’ascolto telefonico e le consulenze legali e psicologiche per via telematica o telefonica. Inoltre abbiamo chiesto al servizio della protezione civile presso la prefettura di Siena se qualora vi fossero situazioni di emergenza/urgenza le operatrici che hanno dato la loro disponibilità potessero accogliere in sede, adottando tutte le misure necessarie, le donne o potessero rispondere alle chiamate del pronto soccorso e ci è stato dato parere positivo. Rimaniamo ovviamente a disposizione con i soggetti della rete territoriale per il confronto su situazioni ad alta complessità o ad altro rischio
Associazione Donne Insieme Val d’Elsa ONLUS
Via XXV Aprile n°122, 53034 Colle di Val d’Elsa
Tel/fax 0577602273
Cell 3662067788
Email: donneinsiemevaldelsa@gmail.com
donneinsiemevaldelsa.blogspot.it
Associazione Donna Chiama Donna
Via Mattioli n. 8/A, 53100 Siena
Cell 3472220188
E-mail: ass.donnachiamadonna@gmail.com
Il centro antiviolenza di Siena in ottemperanza alla normativa nazionale ha sospeso qualsiasi attività a contatto diretta con l’utenza. Rimane garantito l’ascolto telefonico.

Trentino Alto Adige

BOLZANO

Associazione GEA – per la solidarietà femminile contro la violenza
Via del Ronco 21, 39100 Bolzano
N. Verde 800276433
Tel 0471513399
Fax 0471513398
Email: info@casadelledonnebz.it
www.casadelledonnebz.it

Donne contro la violenza – Frauen gegen Gewalt – ONLUS
Corso Libertà 184/A, 39012 Merano
Tel 0473222335 – 800014008
Fax 0473222140
Email: info@donnecontrolaviolenza.org
www.frauengegengewalt.org

TRENTO

Centro Antiviolenza Trento
Associazione Coordinamento Donne ONLUS
Via Dogana 1, 38122 Trento
Tel 0461220048
Fax 0461223476
Email: centroantiviolenzatn@tin.it
www.coordinamentodonneditrento.it

Il centro antiviolenza di Trento non fa colloqui di persona s con le donne, ma garantisce l’accoglienza telefonica nelle ore di apertura. Saremo presenti in due (di solito siamo in tre o quattro) e facciamo colloqui telefonici.

Veneto

BELLUNO

Associazione Belluno – Donna ONLUS
Via del Piave 5, 32100 Belluno
Tel 0437981577 – 981325
Fax 0437981577
Email: bellunodonna@libero.it
www.bellunodonna.it

PADOVA

Centro Veneto Progetti Donna – Auser
Via Tripoli 3, 35141 Padova
Tel 0498721277
Fax 0492022986
Email: info@centrodonnapadova.it
www.centrodonnapadova.it

Al Centro veneto progetti donna sono state prese le seguenti disposizioni:
– colloqui sospesi ancora dal 23 febbraio, tranne le emergenze. Facciamo colloqui telefonici e via Skype, c’è da dire che nelle ultime due settimane abbiamo ricevuto pochissime chiamate;
– sospese tutte le riunioni di equipe con l’esterno, tranne i casi urgenti.;
– presenza nelle case rifugio minima, provvediamo alla spesa per le donne, che viene consegnata premunendoci di mascherina;
– presenza in sede scaglionata a turni in modo da stare una per stanza, altre attività gestite in telelavoro;
– nessun ingresso nella sede principale e chiusura di tutte le altre sedi periferiche, con igienizzazione regolare dei locali;
– risposta telefonica garantita dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì.
Dal 10 marzo è partita la campagna #iorestoacasa ma #laviolenzanonsiferma che invita le donne a continuare a chiamarci al numero verde gratuito 800 81 46 81 dalle 8 alle 20, al fisso 0408721277 dalle 9.30 alle 15.30 dal lunedì al venerdì oppure scriverci a info@centrodonnapadova.it, su Facebook nella sezione messaggi della nostra pagina Centro Donna Padova Auser, o nel profilo instagram centrovenetoprogettidonna.

VENEZIA

Cooperativa Sociale ISIDE ONLUS
Via Bissagola 14, 30172 Mestre
Tel 0418503793
Cell 3351742149
Email: info@isidecoop.com
www.isidecoop.com

Negli orari consueti di apertura dei centri antiviolenza garantiamo risposta telefonica; per le situazioni già in carico garantiamo i colloqui di accompagnamento e sostegno in forma telefonica o via Skype (quest’ultima solo per le situazioni che lo necessitano e che siano in sicurezza); per le situazioni urgenti o di emergenza valutiamo di volta in volta la possibilità di colloqui in presenza. Questo ultimo caso, i colloqui verranno effettuati da un’operatrice e tenendo conto di tutte le disposizioni previste dal DCPM dell’8 marzo e le integrazioni successive, sia in termini di dispositivi sanitari (mascherine, soluzioni disinfettanti etc) che di risistemazione degli spazi per garantire la distanza di sicurezza.
Tutte le attività di gruppo, equipe, formazioni ed eventi sono sospesi.

Umbria

TERNI

Associazione L’Albero di Antonia
Viale 1 Maggio 36, 05018 Orvieto
Tel 0763 300944
Mail: info@alberodiantonia.org
www.alberodiantonia.org

Associazione Libera Mente… Donna ETS
www.liberamentedonna.itSede a Terni
Via Campomicciolo 1, 05100 Terni
tel/fax 0744 288069
Cell 342 3028610
email: centroantiviolenzaterni@gmail.com
Il centro resta aperto, ma riduce il numero dei colloqui applicando tutte le misure precauzionali previste dalla disposizioni dell’ultimo DCMP. Chiunque attraversa il centro (operatrice, volontaria, donna accolta) deve rimanere a casa se influenzata/raffreddata.
Nella casa rifugio è stato predisposto un piano per fare fronte all’eventuale quarantena.

PERUGIA

Associazione Libera Mente… Donna ETS
www.liberamentedonna.it

Sede a Perugia
Via della Milizia 4, 06134 Ponte Pattoli
Tel/fax 075 5941326
Cell 342 3029409
email: centroantiviolenzaperugia@gmail.com

Il centro resta aperto, ma riduce il numero dei colloqui applicando tutte le misure precauzionali previste dalla disposizioni dell’ultimo DCMP. Chiunque attraversa il centro (operatrice, volontaria, donna accolta) deve rimanere a casa se influenzata/raffreddata.
Nella casa rifugio è stato predisposto un piano per fare fronte all’eventuale quarantena.