Iniziative del Centro Antiviolenza Valdichiana

17 luglio 2017

Nelle ultime 24 ore ben tre sono state le donne uccise in Italia da partner o ex partner: una di queste, proprio nella nostra zona. La notizia ha destato clamore: tutti parlano del fatto, ma pochi ne mettono in evidenza la gravità ed il peso sociale. I dati dell’indagine Istat sulla Sicurezza delle donne voluta […]

leggi tutto

Reato di atti persecutori: D.i.Re esprime la preoccupazione che la riforma del codice penale sia applicata ai casi di violenza di genere

4 luglio 2017

La Rete nazionale dei Centri antiviolenza D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza, esprime la preoccupazione che la riforma del codice penale, pur riflettendo una volontà deflattiva del legislatore allo scopo di eliminare contenzioso e ridurre il carico di lavoro dei Tribunali, sia applicata ai casi di violenza di genere come definiti dalla Convenzione […]

leggi tutto

Presentazione dell’ultimo libro di Anna Costanza Baldry, Orfani Speciali

27 giugno 2017

D.i.Re ed il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli organizzano presentazione dell’ultimo libro di Anna Costanza Baldry, Orfani Speciale. Chi sono, dove sono, con chi sono. Conseguenze psico-socialei du figlie e figli del femminicidio.

leggi tutto

Il percorso delle donne che denunciano la violenza subita è irto di ostacoli

23 giugno 2017

Il Prefetto Gabrielli nel commentare il femminicidio dell’oncologa Ester Pasqualoni, uccisa dal suo stalker, dichiara: “Non possiamo incarcerare tutti gli stalker”. Si tratta di una impressionante ammissione di impotenza di fronte a un fenomeno grave.

leggi tutto

Presentazione delle Linee guida per gli interventi nei casi di violenza assistita

19 giugno 2017

Roma 23 GIUGNO ore 14.30 – 17.30 presso Sala del Parlamentino – via Villa di Ruffo 6     Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria presso segreteria@cismai.org Più informazioni: Cismai

leggi tutto

Il Cedav ha trovato “casa”

19 giugno 2017

Giorno 23 giugno 2017, alle ore 18,00, sarà inaugurata, finalmente, la nuova sede del Cedav onlus in Via Monsignor Bruno, n. 14 (ex Officine Ortopediche). Gli ultimi cinque anni, le socie del Cedav li hanno trascorsi da raminghe, da precarie, come si addice a chi non ha denaro e non vuole svendere la propria identità, […]

leggi tutto

Comunicato della Rete Lombarda dei Centri Antiviolenza

31 maggio 2017

La Rete Lombarda dei Centri Antiviolenza rifiuta i criteri che Regione Lombardia sta imponendo per l’inserimento nell’Albo Regionale di nuova istituzione in antitesi con quanto stabilito dalla Convenzione di Istanbul e dall’Intesa Stato Regioni. I centri Antiviolenza delle donne storicamente presenti sul territorio e che si riconoscono nella politica e nella metodologia della Rete Nazionale […]

leggi tutto

#DenimDay: Un giorno di mobilitazione e informazione contro la violenza sulle donne

27 maggio 2017

Oggi è il Denim Day, un giorno di mobilitazione e informazione contro la violenza sulle donne. Il Denim Day è stato creato negli Stati Uniti grazie a Peace Over Violence, un’associazione di donne che lanciò l’idea di indossare jeans in segno di protesta contro una sentenza della Corte di Cassazione italiana che, nel novembre del […]

leggi tutto

Differenza di genere: Come raccontare le violenze nel rispetto di etica e deontologia – 19 maggio, Cagliari

17 maggio 2017

Seminario dell’ODG a Cagliari, venerdì, 19 maggio 2017 Fondazione di Sardegna, via San Salvatore Da Horta, 2 “La cultura della differenza di genere. Declinazione femminile e narrazione delle violenze”. Su questo tema si svilupperà il seminario formativo per i giornalisti in programma a Cagliari promosso delle Commissioni pari opportunità della FNSI (Federazione italiana della stampa […]

leggi tutto

TESTIMONI INVISIBILI: un progetto di ricerca sulla violenza assistita

12 maggio 2017

Nei centri antiviolenza della rete D.i.Re da anni si sperimentano strategie di lavoro con i/le minori che sono mirate con l’allontanamento dal contesto violento ed il recupero della relazione con la madre, oltre che alla cura e alla riparazione del trauma, anche all’interruzione della catena trans- generazionale della violenza. L’esperienza dei centri antiviolenza (nell’anno 2015 […]

leggi tutto

CON IL CONTRIBUTO DI: