I Quaderni di D.i.Re, n. 2., a cura di Giuliana Pincelli e Elena Montorsi

6 settembre 2017

Ri-conoscere. La violenza maschile contro le donne ieri e oggi: analisi femministe a confronto Il secondo Quaderno D.i.Re riunisce i contributi di attiviste e operatrici dei Centri antiviolenza e di studiose femministe che hanno accolto l’invito a partecipare al secondo seminario della Scuola di Politica di D.i.Re tenutosi a Catania il 26 e 27 settembre […]

leggi tutto

GREVIO. Monitoraggio implementazione Convenzione di Istanbul – è il turno dell’Italia!

5 settembre 2017

L’impegno di D.i.Re per il primo Rapporto Ombra Grevio Questo autunno inizierà il meccanismo di monitoraggio/controllo del nostro Paese da parte di GREVIO rispetto agli impegni assunti dal nostro Paese con la Convenzione di Istanbul. D.i.Re, quale rappresentante della rete nazionale rappresentativa di 80 Centri Antiviolenza di donne, si impegna sin d’ora per il coordinamento […]

leggi tutto

Rimini e dintorni: indignatevi anche quando gli stupratori e gli assassini sono italiani

30 agosto 2017

Lo stupro di Rimini, dove un branco di quattro uomini ha assalito e violentato due donne, invece di suscitare reazioni di sdegno è stato occasione di una ulteriore campagna di odio. Intanto verso i presunti stupratori, tuttora latitanti, che secondo i primi riscontri sarebbero stranieri, e poi da parte di un esponente politico salviniano che, […]

leggi tutto

Le donne sono ancora le prime vittime dell’odio

25 luglio 2017

Esiste in Italia una vera e propria “piramide dell’odio” di cui le donne sono le prime vittime: stereotipi, sessismo, aggressioni verbali sono tra le più diffuse forme di violenza che continuano a colpire le donne nel nostro paese.   I numeri parlano chiaro: il 20% degli italiani pensa che gli uomini siano dirigenti e leader […]

leggi tutto

La campagna europea Step Up! 2017

20 luglio 2017

La campagna Europea WAVE Step up! nel 2017 si focalizza su donne che hanno difficoltà a chiedere aiuto, proprio per la loro condizione di donne invisibili: donne migranti irregolari e le donne disabili. Queste donne sono vittime di maltrattamenti e silenziosamente subiscono e hanno paura a chiedere aiuto perché molto spesso chi le maltratta ha […]

leggi tutto

Iniziative del Centro Antiviolenza Valdichiana

17 luglio 2017

Nelle ultime 24 ore ben tre sono state le donne uccise in Italia da partner o ex partner: una di queste, proprio nella nostra zona. La notizia ha destato clamore: tutti parlano del fatto, ma pochi ne mettono in evidenza la gravità ed il peso sociale. I dati dell’indagine Istat sulla Sicurezza delle donne voluta […]

leggi tutto

Reato di atti persecutori: D.i.Re esprime la preoccupazione che la riforma del codice penale sia applicata ai casi di violenza di genere

4 luglio 2017

La Rete nazionale dei Centri antiviolenza D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza, esprime la preoccupazione che la riforma del codice penale, pur riflettendo una volontà deflattiva del legislatore allo scopo di eliminare contenzioso e ridurre il carico di lavoro dei Tribunali, sia applicata ai casi di violenza di genere come definiti dalla Convenzione […]

leggi tutto

Presentazione dell’ultimo libro di Anna Costanza Baldry, Orfani Speciali

27 giugno 2017

D.i.Re ed il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli organizzano presentazione dell’ultimo libro di Anna Costanza Baldry, Orfani Speciale. Chi sono, dove sono, con chi sono. Conseguenze psico-socialei du figlie e figli del femminicidio.

leggi tutto

Il percorso delle donne che denunciano la violenza subita è irto di ostacoli

23 giugno 2017

Il Prefetto Gabrielli nel commentare il femminicidio dell’oncologa Ester Pasqualoni, uccisa dal suo stalker, dichiara: “Non possiamo incarcerare tutti gli stalker”. Si tratta di una impressionante ammissione di impotenza di fronte a un fenomeno grave.

leggi tutto

Presentazione delle Linee guida per gli interventi nei casi di violenza assistita

19 giugno 2017

Roma 23 GIUGNO ore 14.30 – 17.30 presso Sala del Parlamentino – via Villa di Ruffo 6     Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria presso segreteria@cismai.org Più informazioni: Cismai

leggi tutto

CON IL CONTRIBUTO DI: