Differenza di genere: Come raccontare le violenze nel rispetto di etica e deontologia – 19 maggio, Cagliari

17 maggio 2017

Seminario dell’ODG a Cagliari, venerdì, 19 maggio 2017
Fondazione di Sardegna, via San Salvatore Da Horta, 2

“La cultura della differenza di genere. Declinazione femminile e narrazione delle violenze”. Su questo tema si svilupperà il seminario formativo per i giornalisti in programma a Cagliari promosso delle Commissioni pari opportunità della FNSI (Federazione italiana della stampa italiana) e dell’Usigrai (Unione sindacale dei giornalisti RAI).

Interverranno Daniela Scano (Vice segretaria FNSI), Celestino Tabasso (Presidente Associazione della stampa Sarda), Cristina Cabras (Sociologa Università Cagliari), Luisanna Porcu (Rete DiRe. Donne in Rete contro la violenza) e Carla Monaco (Cpo Usigrai).

Introdurrà Francesco Birocchi (Presidente Ordine dei giornalisti della Sardegna). I lavori si apriranno alle 14 e si concluderanno alle 17. La partecipazione darà diritto a cinque crediti formativi per i giornalisti.

Si parlerà del lavoro dei centri antiviolenza, con particolare riferimento alle donne (quante sono e chi sono) che si rivolgono ai Centri antiviolenza della rete DiRe, dell’assistenza che viene loro offerta, delle campagne di opinione portate avanti. Saranno approfonditi inoltre i temi legati alla narrazione della violenza di genere. Etica e deontologia per raccontare abusi e femminicidi nel modo corretto, senza luoghi comuni e stereotipi, partendo dal riconoscimento degli errori più frequenti nell’uso delle parole e delle immagini e nei concetti della narrazione, con riferimenti anche alla stampa locale.

Usigrai Commissione Parti Opportunità
http://www.usigrai.it/categorie/cpo/

FSNI Commissione Pari Opportunità
http://www.fnsi.it/cose-la-commissione-pari-opportunita

Iniziative
Comments are closed.

CON IL CONTRIBUTO DI: