Corsi di formazione per operatrici e volontarie dei Centri antiviolenza

2 marzo 2017

Parte per il secondo anno il progetto “Sostegno ai Centri Antiviolenza” realizzato da D.i.Re grazie al contributo di Conad.

Anche quest’anno si realizzeranno degli incontri formativi per rispondere alle esigenze e bisogni espressi dai Centri antiviolenza che attraverso un sondaggio condotto hanno espresso gli ambiti di interesse.

Hanno riposto 64 associazioni scegliendo le seguenti temi:

  1. Effetti del trauma: strumenti per intervenire con donne vittime di maltrattamenti e violenze
  2. Operatrice di accoglienza, un profilo in costruzione (scarica pdf)
  3. Tecniche di progettazione: analisi di bandi e avvisi per la presentazione di un progetto
  4. L’importanza della raccolta dati per analizzare la violenza contro le donne
  5. Donne migranti: culture di appartenenza e pratiche tradizionali dannose
  6. Strategie e pratiche per la prevenzione
  7. Metodologie e pratiche promettenti nelle case rifugio
  8. Lavoro in rete in un’ottica di progettazione partecipata
  9. Violenza sessuale, comprensione e guarigione
  10. Comunicazione digitale e la sicurezza digitale come strumento di protezione per le donne e le operatrici
  11. Fare Fundraising come strumento strategico di sostenibilità dei centri

L’interesse maggiore è stato espresso per il tema ‘Effetti del trauma’, la scelta è stata quindi quella di duplicare l’incontro in due città per consentire la partecipazione al maggior numero di operatrici.

Gli incontri forniranno strumenti operativi e pratici per migliorare le competenze delle operatrici e volontarie, ma soprattutto saranno luoghi di scambio e confronto sulle pratiche dei Centri Antiviolenza.

Per favorire la partecipazione gli incontri, come l’anno scorso, saranno organizzati in diverse città del territorio nazionale e la partecipazione è gratuita.

Il calendario (a breve sarà caricato)

Per informazioni: formazione.direcontrolaviolenza@women.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iniziative
Comments are closed.

CON IL CONTRIBUTO DI: