Alcuni eventi dei centri

Il Cedav ha trovato “casa”

19 giugno 2017

Giorno 23 giugno 2017, alle ore 18,00, sarà inaugurata, finalmente, la nuova sede del Cedav onlus in Via Monsignor Bruno, n. 14 (ex Officine Ortopediche). Gli ultimi cinque anni, le socie del Cedav li hanno trascorsi da raminghe, da precarie, come si addice a chi non ha denaro e non vuole svendere la propria identità, […]

Alcuni eventi dei centri Read more

teStalkin. Lanciata una nuova App dal Centro antiviolenza di Trento

4 maggio 2017

L’App teStalking è nel suo genere unica, in quanto centrata sulle emozioni e sulla possibilità di riconoscere il prima possibile una situazione di abuso, non quindi una mera prospettiva di tutela legale e di polizia ma un aiuto all’emersione dell’abuso. Com’è nata l’idea di creare una App? Spesso c’è confusione di fronte a comportamenti che, […]

Read more

Firenze: Comprendere, prevenire e contrastare la violenza nelle relazioni di coppia LGBT

24 marzo 2017

L’associazione Ireos organizza una giornata di sensibilizzazione sulla violenza all’interno delle relazioni sentimentali LGBT, poiché, seppur esistente, tale fenomeno non è conosciuto e visibile, risulta quasi negato fino a sembrare del tutto inesistente. Non sono presenti servizi specifici per le vittime e abusatori LGBT, né pratiche condivise all’interno del territorio fiorentino o leggi specifiche. Inoltre, […]

Read more

Catania: Comunicato Stampa sulla mancata approvazione dell’emendamento 226

27 dicembre 2016

In una città in cui ragazze e ragazzi di una scuola superiore si impegnano nella lotta alla violenza, sostenendo simbolicamente il Centro Antiviolenza della città con una raccolta fondi di propria iniziativa, il Comune di Catania lancia un segnale di disimpegno e disinteresse rispetto ad una concreta e seria gestione della violenza maschile contro le […]

Read more

Reggio Emilia: “Dieci anni senza smettere di guardarci. La relazione interculturale nei panni delle donne”

14 dicembre 2016

  Sabato 17 dicembre alle ore 9,30 Sala di Vittorio, Camera del Lavoro. Via Roma 53 Reggio Emilia L’Associazione Nondasola promuove per i suoi vent’anni di attività e per i dieci anni del Progetto Lunenomadi il seminario “dieci anni senza smettere di guardarci. La relazione interculturale nei panni delle donne” Abbiamo sperimentato per dieci anni […]

Read more

Come si cambia per non morire

2 dicembre 2016

In molti paesi, a tante latitudini diverse, le donne si organizzano, sfilano, occupano collettivamente strade e piazze. I corpi delle donne e la protesta, internazionale e radicale, che parla in loro, sono l’espressione più straordinaria di cui il mondo è testimone in questo momento. Quest’onda globale se posta sotto i riflettori e viene illuminata non […]

Read more

25 Novembre, Parma: Corteo contro la violenza maschile

21 novembre 2016

LIBERE: IERI, OGGI E DOMANI Per dire NO alla violenza maschile contro le donne Per ricordare e partire dal passato Per stare nel presente e costruire il futuro Per farlo INSIEME Vi aspettiamo il 25 Novembre alle 17:45 in Piazzale della Pace (Parma). Ci sarà un corteo per le strade della città, incontreremo MASCHI CHE […]

Read more

21 ottobre 2016, Senigallia: Welfare? Cambiamo Genere

12 ottobre 2016

L’associazione Donne e Giustizia di Ancona organizza con diversi partner il seminario “Welfare? Cambiamo Genere”, che si terrà il 21 ottobre a Senigallia. Scarica programma (pdf)

Read more

Un nuovo orizzonte per le donne vittime di violenza – il Progetto ALBA

1 settembre 2016

Nell’anno 2015, grazie ad un finanziamento della Tavola Valdese – Otto per Mille, Associazione Luna Onlus ha potuto attivare il progetto Alba, un progetto articolato per potenziare le attività di supporto alle vittime e facilitare il loro percorso verso il benessere psico-fisico e sociale. Il progetto Alba è stato attivo da Gennaio 2015 a Gennaio […]

Read more

Non basta insegnare alle donne a difendersi… Impediamo agli uomini di ammazzarle!

5 agosto 2016

Quando accadono fatti così immensamente tragici dobbiamo chiederci, tutti, in cosa abbiamo sbagliato: dov’è la falla nella ‘rete’. Lucca ha un Codice Rosa che funziona, il nostro Centro Antiviolenza cammina, pur fra le difficoltà, con le proprie gambe. Eppure non è bastato: Vania non ha chiesto aiuto a nessuno, non si è fidata delle istituzioni […]

Read more

CON IL CONTRIBUTO DI: